A- A+
Cronache
Spiagge, Sib: -40% presenze; è stata l'estate dei pendolari

Spiagge, Sib: -40% presenze; è stata l'estate dei pendolari

Vacanze degli italiani all’insegna del ‘mordi e fuggi’ sulle spiagge, è stata l'estate dei pendolari: a giugno e luglio si è registrato il “tutto esaurito nel fine settimana e un calo di presenze notevole durante la settimana”. Lo afferma in un’intervista all’Agi, Antonio Capacchione presidente del Sindacato Italiano Balneari Fipe-Confcommercio che associa oltre 10.000 imprese in tutta Italia. Capacchione stima un calo “consistente” delle presenze, pari al -40% sui primi due mesi di ferie e sottolinea che la permanenza è stata “molto molto breve”.

“Bisogna tenere presente – afferma Capacchione - che comunque l’estate è partita tardi, abbiamo aperto gli stabilimenti balneari a metà giugno in molte Regioni. C’è stata una presenza elevata durante il week-end e in settimana un calo consistente del 40-50% fino alla settimana scorsa. In questa settimana di Ferragosto vediamo una presenza elevata anche durante la settimana. C’è oltre alla paura del futuro e del contagio, un concentrarsi delle presenze solo in determinate giornate”. Questo, prosegue, “ha reso la stagione estremamente vulnerabile anche perché quest’anno le condizioni metereologiche non sono state favorevoli per cui in molte realtà quando c’era brutto tempo saltava l’incasso dell’intera settimana”. “Moltissimi, non voglio dire la quasi totalità, pendolari - dice ancora - e presenze ricettive limitate a due-tre giorni: molto molto brevi. Poche presenze e molti arrivi". Quanto al distanziamento stabilito dalle linee guida nazionali di 3 metri e 3 metri e mezzo, dice ancora, "è stato rispettato dalla quasi totalità degli stabilimenti". Ma a suo giudizio, sarebbe stato meglio "aggiungere anche altri criteri, tipo il numero delle persone sotto l’ombrellone e sarebbero state utili regole più chiare perché il problema non è il distanziamento tra gli oggetti, ombrelloni e lettini, ma l’indice di distanziamento" tra le persone. "Per settembre - conclude - ci auguriamo che la stagione possa continuare, ma non siamo in grado di fare previsioni. Gli stabilimenti hanno cercato di coniugare sicurezza con libertà, garantire un livello di socialità nel rispetto delle norme".

Commenti
    Tags:
    spiaggeestate 2020sibpendolari
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Di Silvestre AD BMW Italia: non esiste ‘Premium’ senza sostenibilità

    Di Silvestre AD BMW Italia: non esiste ‘Premium’ senza sostenibilità


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.