A- A+
Cronache

In settimana tempo ancora instabile su gran parte dell'Italia per l'arrivo di 3 nuove perturbazioni Non cambia il copione del tempo sull'Italia, perché, secondo il Centro www.meteogiuliacci.it, 3 nuove perturbazioni porteranno ancora piogge su gran parte della penisola. Ma ecco l'evoluzione più probabile del tempo fino a sabato prossimo.



Martedì 21, al mattino ancora qualche rovescio su Lombardia, Trentino, Alto Adige; piogge sparse invece su Bassa Toscana, Umbria, Lazio, Basse Marche, Abruzzo, Sardegna per l’insistenza della perturbazione n.7, giunta ieri sul Nord Italia. Nel pomeriggio odierno rovesci su Alpi, Lombardia, regioni centrali, Calabria, Salernitano, Sardegna. Nella sera di domani qualche rovescio su Romagna, regioni centrali, Campania, Salento, Sardegna.

Mercoledì 22, al mattino rovesci sparsi su Emilia, Romagna, Sardegna e al Centrosud per l'arrivo di una perturbazione africana (la n.9 di maggio). Al pomeriggio rovesci su Alpi, Trevigiano, Friuli per la parte avanzata di un nucleo di fresca proveniente dalla Groenlandia (perturbazione n.8); rovesci su Romagna e al Centrosud ( tranne le regioni ioniche) sempre per effetto della perturbazione n.9. Le piogge saranno forti sul Molise. Nella sera rovesci su regioni adriatiche e al Sud, ancora forti sul Molise. Giovedì 23 rovesci pomeridiani isolati sulle Alpi per l’aria fresca portata dalla perturbazione n.8; rovesci anche su Medio Adriatico e al Sud, tranne la Puglia. Venerdì 24 piogge su Venezie e neve su Alpi orientali e Dolomiti oltre 1000m per l’aria fresca della perturbazione n.8. Sabato 25 probabile tempo piovoso al Nord, Toscana, Marche, Sardegna per l'arrivo di una nuova perturbazione atlantica, la n.10 di maggio. Le temperature massime si manterranno al di sotto della media (17-21 gradi) al Centronord e Sardegna; ancora sopra la media (23-26 gradi) invece sul Meridione.

www.meteogiuliacci.it

Tags:
tempogiuliaccimeteo
in evidenza
Imprese colpite dalla guerra SIMEST lancia una campagna aiuti

Ucraina

Imprese colpite dalla guerra
SIMEST lancia una campagna aiuti


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica





motori
Dacia, dai colori e dai materiali nascono i valori della marca

Dacia, dai colori e dai materiali nascono i valori della marca

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.