A- A+
Culture
Dugin a metà tour si confessa ad Affari: "La censura liberal mi attacca"

Ci sarà o non ci sarà Noam Chomsky, al dibattito con Dugin , Fusaro, Massimo Fini e Edoardo Silos Labini al castello di Udine il giorno 15? Aleksandr Dugin, a metà tour, fa una prima analisi dei dibattiti che ha finora tenuto con intellettuali, religiosi, artisti e critici d’arte organizzati dalla associazione Reuropa.

Siamo nel cortile in riva al lago di Varese della Corte dei Brut dove insieme a Claudio Siniscalchi, docente di cinematografia e al critico Matteo Inzaghi Dugin ha analizzato il film di Zurlini “ il deserto dei tartari”. Ci dice il politologo russo: “La cultura è scontro tra idee, e alcuni protestano. È guerra cultuale, è giusto così, una lotta tra pensiero forte e pensiero nuovo che si incontrano e scontrano con polemiche e resistenze. Anche in Russia. Qui in Italia c’è stata una vittoria del pupulismo politico : ma sovranità senza identità non ha nessun senso, e quando sviluppo questo discorso sulla identità dei popoli europei , ecco che il liberalismo mi censura, mi attacca, non è più democratico Perché questo?".

Spiega Rainaldo Graziani, uno degli organizzatori del tour di Dugin; “Lugano , Udine, Roma sono i prossimi appuntamenti che hanno visto una contestazione sotterranea di mail mandate da diversi docenti universitari contro Dugin,ì: mail che hanno portato. ad esempio l’ agenzia Adn Kronos alla rinuncia ad ospitare a Roma un dibattito culturale tra Dugin e alcuni vertici Rai. In America, saputo che Chomsky avrebbe partecipato a un dibattito con Dugin, si sono mosse forze culturali liberal per premere su Chomsky, affichè receda.”

Il mistero sulla presenza di Chomsky a Udine permane: forse ci sarà solo un suo video. E a Roma che succederà il 14? Graziani cita il regista Tarkovskij: “A Roma c’è una zona, come nel film Stalker, dove l’uomo non può entrare. Ma noi abbiamo trovato uno stalker che ci guiderà al suo interno; la zona, dove i sogni diventano realtà.”

Commenti
    Tags:
    dungin
    in evidenza
    Arriva l'aria polare dalla Svezia Fine maggio brividi. Previsioni

    Meteo

    Arriva l'aria polare dalla Svezia
    Fine maggio brividi. Previsioni

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news

    Lukaku torna all'Inter? No colpo di scena, c'è il Milan. Calciomercato news


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile

    Nuova Maserati MC20 Cielo, la spider dal tetto retrattile


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.