A- A+
Culture
Francesco Totti si racconta: "Un capitano". Ecco la sua autobiografia

Francesco Totti con Paolo Condò: "Un capitano". In libreria dal 27 settembre per Rizzoli

 

L’infanzia in via Vetulonia, i primi calci al pallone, la timidezza e la paura del buio, la vita di quartiere in una Roma che forse non esiste più. Gli amici che resteranno gli stessi per tutta la vita. Gli allenamenti a cui la mamma lo accompagnava in 126, asciugandogli i capelli con i bocchettoni in inverno. L’esordio in Serie A a 16 anni in un pomeriggio di marzo del 1993 a Brescia, con i pantaloni della tuta che al momento di entrare in campo si impigliano nei tacchetti; il primo derby, il primo gol, il rischio di essere ceduto alla Sampdoria prima ancora che la sua favola in giallorosso possa cominciare. E poi la gloria: caso più unico che raro di profeta in patria, venticinque anni con la stessa maglia, capitano per sempre, un palmarès che annovera un epico Scudetto, due Coppe Italia e due Supercoppe Italiane, oltre ovviamente al Mondiale 2006 conquistato da protagonista con la Nazionale. E ancora il matrimonio da sogno con Ilary Blasi, la vita mondana attraversata sempre con leggerezza, con autoironia, con il sorriso grato di chi ha ricevuto in dono un talento straordinario e la possibilità di divertirsi facendo ciò che più ama: giocare a pallone. Con l’espressione eternamente stupita del ragazzo che una città ha eletto a simbolo e condottiero, oggetto di un amore senza uguali. Fino al giorno del ritiro dal calcio giocato, e di un addio che ha emozionato non solo i tifosi romanisti ma gli sportivi italiani tutti. Perché Francesco Totti è la Roma, ma è anche un pezzo della vita di ognuno di noi.

FRANCESCO TOTTI (Roma, 1976) ha esordito in Serie A il 28 marzo 1993. Capitano della Roma per vent’anni, è al secondo posto nella classifica dei marcatori della Serie A di tutti i tempi e detiene il record di gol realizzati in campionato con lo stesso club. Premiato per 5 volte (record assoluto) dall’AIC come miglior calciatore italiano, nel 2004 è stato incluso dalla FIFA nella lista dei più grandi giocatori viventi (FIFA 100) e nel 2018 è stato il primo calciatore italiano a vincere il Laureus World Sport Award alla carriera. Dopo aver dato l’addio al calcio il 28 maggio 2017, è entrato nelle fila dirigenziali della Roma.

PAOLO CONDÒ è nato a Trieste nel 1958. Giornalista professionista dal 1981 con “Il Piccolo”, per la “Gazzetta dello Sport” ha seguito 7 Mondiali e 5 Europei di calcio, 2 Olimpiadi estive, 8 Giri d’Italia e numerosi altri eventi. Nel 2015 è passato a Sky Sport. Dal 2010 è il membro italiano della giuria internazionale di «France Football» che assegna il Pallone d’oro. Ha scritto il romanzo Sotto copertura (Piemme, 2002) e Duellanti (Baldini & Castoldi, 2016).

Arriva "Un capitano", l' "autobiografia" di Francesco Totti. GUARDA IL VIDEO

"Vi svelo qualche dettaglio in più sul mio libro&Ci siamo quasi!". L'ex capitano della Roma, Francesco Totti, ha svelato così qualche giorno fa i primi dettagli sul suo nuovo libro, 'Francesco Totti - Un capitano' edito da Rizzoli e scritto con Paolo Condo', tramite il suo account Twitter e Instagram, facendo vedere la copertina. "Ciao ragazzi finalmente vi posso far vedere la copertina del mio libro...Come sto...?", ha detto sorridendo l'ex numero 10 giallorosso. 

 

Commenti
    Tags:
    francesco tottifrancesco totti librolibro francesco tottifrancesco totti un capitano
    in evidenza
    Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

    VIDEO

    Terence Hill lascia Don Matteo
    Applauso d'addio della troupe

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.