A- A+
Culture
L'Editrice la Scuola cede a Morcelliana la saggistica

La storica editrice bresciana La Scuola concentra il proprio impegno nel settore della editoria scolastica e cede il ramo d'azienda "varia di cultura" a Morcelliana. Con questa operazione, fanno sapere dai vertici aziendali, La Scuola e Morcelliana intendono preservare il patrimonio ideale e culturale della produzione di "varia e cultura" della storica editrice di via Gramsci.

L'Editrice La Scuola, che opera nel settore dell'educazione fin dai primi anni del secolo scorso, si concentra sulle opere e sui servizi per la Scuola Primaria, Secondaria di primo e di secondo grado, ai fini di garantire un'offerta editoriale di elevata qualita' a supporto dell'attivita' educativa degli insegnanti e dell'apprendimento degli studenti.

Morcelliana intende accrescere la propria presenza nelle librerie con una produzione sempre piu' ampia, che vedra' affiancare all'offerta teologica, filosofica e religionistica che la contraddistingue da decenni, collane di saggistica che coprono ambiti come pedagogia, didattica, sociologia, letteratura, storia, manuali per le universita', ma anche libri d'attualita' pienamente inseriti nel dibattito contemporaneo.

Tags:
l'editrice la scuola cede a morcelliana la saggistica
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.