A- A+
Culture
Lo studio: "Alcune composizioni di Bach sono state scritte dalla moglie"

Una ricerca australiana ha messo sotto la lente di ingrandimento alcune tra le più amate composizioni di Johann Sebastian Bach, e alla fine ha lanciato al mondo una tesi choc. A scrivere queste opere non sarebbe stato il celebre musicista, ma sua moglie. Il professore di musica Martin Jarvis, dell’Università “Charles Darwin” in Australia, sostiene che la seconda moglie di Bach, Anna Magdalena, avrebbe composto fra l’altro la Suite per violoncello, le Variazioni Goldberg per clavicembalo e il primo preludio del Clavicembalo ben temperato, Libro 1. Il professore Jarvis aveva proposto la sua teoria agli scettici colleghi già nel 2006, e ha trascorso anni a raccogliere prove, fra cui uno studio di calligrafia sui manoscritti del compositore.

È noto che Anna Magdalena ha trascritto per Bach nei suoi ultimi anni. Ma i ricercatori affermano che non si è trattato di una mera copiatura, bensì di una vera opera di creazione. I ricercatori avrebbero accertato che la calligrafia non aveva la lentezza o pesantezza usualmente attribuite a chi sta solo trascrivendo: mostrava “un processo creativo”. Per gli studiosi australiani altro indizio che la donna stesse componendo sono le numerose correzioni negli spartiti, scritte di suo pugno. Jarvis sostiene di voler smentire la "convenzione sessista» secondo cui i compositori erano «creatori solo maschi".

Un documentario, Written by Mrs Bach, mostra l’analisi dell’inchiostro e dello stile di scrittura per provare che il contributo di Anna Magdalena è stato molto più sostanziale di quanto creduto. Il film, presentato dalla compositrice britannica Sally Beamish, sarà proiettato la settimana prossima ai British Academy of Film and Television Awards (Bafta) a Londra, e include perizie della scienziata forense americana Heidi Harralson, che ha analizzato la calligrafia del compositore e della moglie.

Tags:
studiobach
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.