A- A+
Culture
Parigi, treno decorato con le opere d'arte. E la mostra diventa itinerante
Photo credit SNCF

La SNCF, in collaborazione con il Musée du quai Branly - Jacques Chirac a Parigi, offrirà d'ora in poi ai viaggiatori della linea E un viaggio attraverso i cinque continenti. E' stato così inaugurato a Parigi il "Treno delle arti e delle civiltà". Le pareti sono state decorate con le rappresentazioni di 400 opere provenienti dalle collezioni del museo. Ci sono volute 700 ore e quattordici professionisti per decorarlo. Da un vagone all'altro, ecco un viaggio in tutto il mondo. "Un vero e proprio percorso artistico, un intermezzo culturale", spiega Alain Krakovitch, CEO di SNCF Transilien. "Si tratta di una mostra itinerante, ma non effimera. L'idea era di fare in modo che fosse la cultura a venire a noi".

La compagnia SNCF non è nuova a queste iniziative: in passato ha creato il cosiddetto "Treno dell’Impressionismo", un regionale interamente decorato prendendo ispirazione dalle opere più famose del movimento artistico, e il treno di Versailles, i cui vagoni sono stati decorati con lo stesso stile della famosa reggia, con richiami agli spazi più belli e sontuosi del palazzo di Luigi XIV.

Tags:
parigi treno artetreno arte parigi
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.