A- A+
Culture
WalterSiti

Walter Siti, critico e scrittore, dirigerà l’edizione italiana della rivista "Granta", pubblicata da Rizzoli.
 

"Granta", la cui edizione originale è sotto la guida di Martin Freeman, è il luogo privilegiato d’incontro e di scritture dove hanno esordito molti grandi autori, come il giovane e allora sconosciuto Salman Rushdie. Laboratorio di ricerca e spesso avanguardia di nuove tendenze, "Granta" pubblica tra gli altri Martin Amis, Richard Ford, Nadine Gordimer, Milan Kundera, Hanif Kureishi, Ian McEwan, Gabriel García Márquez, Orhan Pamuk.


L’edizione italiana, oltre ai contributi internazionali, ha pubblicato scritti di importanti autori italiani, da Silvia Avallone a Marcello Fois, da Michela Murgia a Valeria Parrella, da Francesco Piccolo a Flavio Soriga. Ogni numero è dedicato a un tema specifico, il primo firmato da Siti uscirà in settembre e sarà dedicato alle dipendenze. Autore di molti romanzi, tra i quali Resistere non serve a niente, in corsa per il Premio Strega 2013, Walter Siti è anche curatore dell’opera di Pier Paolo Pasolini.

Tags:
rizzoliwalter siti"granta"
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.