A- A+
Economia
Alstom, la tedesca Siemens promette un'offerta entro il 16 giugno e GE rilancia

Dopo i rumors dei giorni scorsi, il gruppo tedesco Siemens torna all'attacco e ha fatto sapere che presenterà un'offerta sul polo energia di Alstom entro il 16 giugno, ma chiede che la sua proposta abbia lo stesso trattamento di quella degli americani di General Electric che ha già ricevuto giudizi positivi dal gruppo francese e che appare in questo momento la preferita.

"Se questo processo garantisce una parità di trattamento - ha spiegato il presidente di Siemens Francia, Christophe de Maistre, davanti alla commissione degli Affari economici dell'Assemblea nazionale - allora Siemens presenterà la sua offerta entro il 16 giugno, al più tardi".

Siemens lo scorso aprile ha fatto un'offerta preliminare per la devisione energia di Alstom, in risposta all'offerta da 17 miliardi di dollari presentata da General Electric. Ma fino a questo momento, analisti e fonti vicine a Siemens discutevano se davvero l'offerta del chief executive Joe Kaeser fosse reale oppure avesse solo lo scopo di far fallire il tentativo di General Electric.

Intanto, il colosso Usa ha migliorato la sua offerta per la francese Alstom. Lo rendono noto fonti del'Eliseo, dopo che ieri l'amministratore delegato di GE Jeff Immelt e' stato ascoltato dal Parlamento. L'offerta iniziale di GE era di 16,9 miliardi di dollari, avanzata questo mese.

 

Tags:
alstomsiemens
i più visti
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.