A- A+
Economia
Banca d'Italia, politiche macroprudenziali: prima riunione del Comitato

Banca d'Italia, politiche macroprudenziali: prima riunione del Comitato

Il 5 luglio 2024 si è tenuta, presso la sede della Banca d’Italia a Roma, la prima riunione del Comitato per le politiche macroprudenziali, istituito ai sensi del decreto legislativo 7 dicembre 2023, n. 207.

Alla riunione hanno partecipato il Governatore della Banca d’Italia Fabio Panetta, che l’ha presieduta, il Presidente della Commissione nazionale per le società e la borsa (Consob) Paolo Savona, il Presidente dell’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) Luigi Federico Signorini, la Presidente f.f. della Commissione di vigilanza sui fondi pensione (Covip) Francesca Balzani e il Direttore Generale del Tesoro Riccardo Barbieri Hermitte.

LEGGI ANCHE: Fari accesi su Francia e Usa. Mercati, opportunità dall'incertezza politica

All’inizio della riunione è stata discussa la bozza di regolamento interno del Comitato, che verrà approvata e pubblicata nei prossimi giorni. Successivamente si è discusso dei rischi per la stabilità del sistema finanziario italiano. Sono stati esaminati, in particolare, i rischi derivanti dalla congiuntura economica nazionale ed internazionale, dall’evoluzione dei mercati immobiliari in diversi paesi e dall’andamento delle condizioni sui mercati finanziari; si è anche analizzata la dinamica degli investimenti in certificates da parte delle famiglie italiane.

Nel complesso la valutazione del Comitato è che i rischi per la stabilità finanziaria in Italia siano attualmente contenuti. I principali elementi di vulnerabilità sono riconducibili al possibile aggravarsi dei conflitti in corso, a una dinamica dell’attività economica inferiore alle attese e a mutamenti nella percezione e nell’attitudine al rischio da parte degli investitori.

La discussione è poi proseguita con l’illustrazione da parte delle Autorità delle misure e delle iniziative aventi rilevanza macroprudenziale recentemente adottate o in corso di adozione. Con riferimento al settore bancario, in particolare, sono state presentate le analisi condotte dalla Banca d’Italia a supporto delle decisioni sui buffer di capitale di natura macroprudenziale da essa adottate dallo scorso autunno. Con successiva comunicazione sarà reso pubblico il verbale della riunione.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.