A- A+
Economia
Bpm/ Al via i prelievi al bancomat solo con lo smartphone. Webank lancia due App

Il prelievo al bancomat? Da oggi si può fare anche senza la carta. Banca Popolare di Milano lancia due nuove App gratuite di Webank, la divisione del gruppo di Piazza Meda attiva nel web-banking: App per smartphone e T3 per Android. La prima, ancora più social, intuitiva e completa della precedente, nasce dalla collaborazione di Webank con i propri clienti e si differenzia sia per la veste grafica completamente rinnovata sia per la presenza di alcune funzioni innovative che migliorano la navigabilità e interazione. L’App è stata disegnata grazie alla consulenza di CEFRIEL, centro di eccellenza per l’innovazione, la ricerca e la formazione nel settore ICT, che ha come soci importanti Università lombarde, la Regione Lombardia e alcune aziende multinazionali.

 

Guarda la videointervista a Luca Gasparini (responsabile multichannel banking di Bpm)


 
Le funzionalità di utilizzo più frequenti sono accessibili direttamente all’avvio dell’applicazione, esclusivamente sul dispositivo certificato dal cliente, in un’area di pre-login. Alcune sono state sviluppate sfruttando appieno le potenzialità dei device: è possibile, ad esempio, visualizzare il saldo con il semplice “shake”, associare ai movimenti di conto emozioni e ricordi utilizzando immagini o fotografie e geolocalizzare il dispositivo attraverso la visualizzazione sull’home page dell’immagine della provincia in cui ci si trova. Inoltre, con l’introduzione del Prelievo Cardless, una novità per l’Italia, il cliente ha la possibilità di prelevare contanti presso tutti gli sportelli automatici della Banca senza l’utilizzo della carta.
 
L’offerta si completa con T3, la prima piattaforma di trading evoluto sviluppata per il mondo Android e ottimizzata per tablet di varie dimensioni che si affianca a quella già disponibile per tablet iOS. La nuova App, con informativa real-time push, si rivolge sia agli heavy trader che vogliono affiancare agli strumenti professionali già messi a disposizione da Webank uno strumento per fare trading in mobilità, sia all’investitore che utilizza esclusivamente dispositivi mobile. L’App garantisce performance paragonabili a quelle di una piattaforma professionale in termini di sicurezza, controllo e funzionalità: quotazioni, book, grafici e strumenti di analisi tecnica per monitorare costantemente l'andamento del mercato e fare trading in mobilità.

Tags:
bpmappwebanktradingbancomat
i più visti
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani


casa, immobiliare
motori
Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Arriva in Italia nuova Kia Niro, silenziosa ed ecologica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.