A- A+
Economia
Btp Futura, la terza edizione raccoglie meno della seconda: 5,46 miliardi
(fonte Lapresse)
Advertisement

Gli investitori retail fanno incetta di Btp Futura, così la terza emissione dell’obbligazione sovrana emessa per fare fronte alle spese legate alla pandemia raccoglie ordini totali per 5,46 miliardi di euro. Oggi, nell'ultimo giorno di collocamento, le richieste arrivate dal retail sono state pari a 327 milioni di euro distribuite su quasi 9 mila ordini.

Includendo il risultato delle altre quattro giornate di collocamento, in cui le richieste sono state pari a 5,14 miliardi di euro, l'importo collocato dal Tesoro si attesta, appunto, a 5,46 miliardi. In occasione della seconda emissione del Btp Futura, effettuata a novembre 2020, l'importo totale collocato si attestò a 5,71 miliardi di euro.

Il nuovo Btp Futura garantisce cedole nominali semestrali calcolate sulla base di tassi prefissati e crescenti nel tempo (il cosiddetto meccanismo step-up) e ha una scadenza di 16 anni con doppio premio fedeltà. Il titolo pagherà quindi 0,75% per i primi quattro anni, 1,20% dal quinto all'ottavo, 1,65% dal nono al dodicesimo e 2% dal tredicesimo a scadenza. 

Commenti
    Tags:
    btp futuraterza edizione btp futurarendimenti btp futuraordini btp futura
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast

    Il suo "The Essential" in esclusiva su Spotify

    Mia Ceran ci guida alla scoperta del fenomeno Podcast


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Presentata l'Alfa Romeo Giulia per l'Arma dei Carabinieri

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.