A- A+
Economia
Germania, la locomotiva tedesca zoppica. Daimler e Deutsche Bank in perdita

Ennesima battuta d'arresto per la locomotiva tedesca con due dei maggiori colossi, industriali e finanziari, della Germania che fanno registrare pesanti perdite nette. Il tutto a poche settimane di distanza dalle stime di crescita pubblicate dall'Ue, che vedono Berlino al penultimo posto (davanti solo all'Italia) per il biennio 2019-2020.

Daimler: registra la prima perdita netta in 10 anni

La tedesca Daimler registra la prima perdita netta in 10 anni. Nel secondo trimestre il gruppo annuncia una perdita di 1,2 miliardi di euro, a causa del costo dei richiami. "Il mostro risultato è influenzato soprattutto dai 4,2 miliardi di euro di oneri straordinari" spiega il numero uno di Mercedes, Ola Källenius, che quest'anno ha abbassato due volte le sue previsioni annuali. A luglio Daimler aveva già preannunciato una perdita operativa di 1,6 miliardi di euro nel secondo trimestre.

Deutsche Bank: annuncia perdita netta di 3,2 mld nel II trimestre

Deutsche Bank , la prima banca tedesca, annuncia una perdita netta di 3,2 miliardi di euro nel secondo trimestre, leggermente superiore a quella prevista all'inizio di luglio, quando ha annunciato il suo mega-piano di ristrutturazione. Nel secondo trimestre Deutsche, senza gli oneri straordinari di 3,4 miliardi di euro, necessari per finanziare il taglio di 18.000 posti di lavoro, avrebbe registrato un utile netto di 231 milioni di euro, in calo del 43% rispetto a un anno fa.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    germaniadaimlerdeutsche bank
    i più visti
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”


    casa, immobiliare
    motori
    Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

    Nasce a Torino Stellantis Italy House, la casa della sostenibilità

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.