Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
BPER Banca, al via la prima mostra sull'Archivio Storico del Gruppo

BPER Banca presenta l'esposizione “Modena tra ‘8 e ‘900. La Belle Époque dell’economia”

“La Galleria. Collezione e Archivio Storico” di BPER Banca presenta, dal 6 maggio al 26 giugno 2022, presso gli spazi espositivi di via Scudari 9 a Modena, “Modena tra ‘8 e ‘900. La Belle Époque dell’economia”, a cura di Chiara Pulini, la prima mostra che ha come protagonisti documenti dell’Archivio Storico BPER Banca. L’esposizione è dedicata all’età dell’oro dell’economia, definita Belle Époque, per il generale clima di benessere e per gli importanti cambiamenti che hanno interessato la società a cavallo tra XIX-XX secolo. Il percorso espositivo si articola a partire dal tema proposto quest’anno dal Festival Archivissima "CHANGE - La memoria storica come strumento per decodificare il presente", a cui BPER Banca aderisce.

Per l’occasione, si espone una selezione di documenti provenienti in parte dall’archivio di proprietà della Banca e in parte dagli archivi di tre attività economiche del territorio modenese che, anche grazie all’appoggio dell’allora Banca Popolare di Modena, possono avviare grandi trasformazioni nelle loro produzioni. Salumificio Maletti, Carrozzeria Orlandi e Società Anonima “Il truciolo” sono i tre casi di studio scelti per esplorare, con una nuova prospettiva, il tema del cambiamento.

La curatrice Chiara Pulini dichiara: “L’Archivio Storico BPER Banca, ricco di testimonianze sullo sviluppo sociale, economico e finanziario del nostro territorio, si offre come deposito di memoria e come mezzo per interpretare un mondo che cambia. Proprio il legame della Banca col territorio è il filo rosso che ci ha permesso di riannodare un rapporto che non si è mai interrotto nel tempo. I documenti esposti in mostra dialogano con quelli delle tre aziende selezionate e ci raccontano una storia ‘nuova’, forse inaspettata, che andrà ad aggiungersi come un tassello nella ricostruzione storica dell’epoca della Belle Époque”.

“La valorizzazione della documentazione archivistica e della corporate collection è uno dei principali obiettivi che ‘La Galleria. Collezione e Archivio Storico’ si propone. Questa mostra, la prima di questo genere a quasi cinque anni dall’apertura dello spazio espositivo, conferma l'impegno di BPER Banca a favore di una cultura diffusa per costruire un futuro sostenibile e inclusivo" afferma Sabrina Bianchi, responsabile del patrimonio culturale di BPER Banca.

La mostra, ad ingresso gratuito, è aperta al pubblico fino al 26 giugno 2022, di venerdì, sabato e domenica con orario 10.00-13.00 e 14.00-18.00; con due aperture straordinarie il 14 maggio 2022, in occasione della Notte dei Musei, e il 10 giugno 2022, della Notte degli Archivi, fino alle ore 23. L’esposizione è accompagnata da un catalogo disponibile in loco con testi di approfondimento di Chiara Pulini, Angelica Barberini e Margherita Beggi e ricco apparato iconografico.

Commenti
    Tags:
    bper banca archivio storicobper banca documentibper banca la belle Époquebper banca la galleriabper banca mostra modena 2022




    Gli Scatti d’Affari

    Hisense partecipa alla Milano Design Week 2024: apre Hisense Innovation Marke

    Gli Scatti d’Affari

    Milano Design Week 2024, IKEA: inaugurata la mostra-evento ‘1st’

    Gli Scatti d’Affari

    Mattel Creations presenta ‘Barbie x Kartell seating collection’

    Gli Scatti d’Affari

    Gruppo FS, presentato il progetto 'Stazioni del Territorio'

    Gli Scatti d’Affari

    IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

    Gli Scatti d’Affari

    Fuori Salone: le istallazioni più instagrammabili della Milano Design Week

    Gli Scatti d’Affari

    Jakala presenta SBAM: la creative agency superpowered

    Gli Scatti d’Affari

    Acqua Sant’Anna: inaugurata la mostra fotografica 'Acqua-Liquida bellezza'

    Gli Scatti d’Affari

    LVMH: al via il tour ‘You&ME’ per far scoprire i Mestieri d’Eccellenza

    Gli Scatti d’Affari

    Fondazione Cariparma conferma la propria crescita con un risultato di €54 mln

    Guarda gli altri Scatti
    
    in evidenza
    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

    Europee/ L'idea di Lancini

    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
    C'è la casella Stop utero in affitto


    motori
    Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

    Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.