Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Convention Banca Mediolanum, nuovi fondi globali e tasso annuo fino al 5%

Mediolanum Best Brands: 3 nuove soluzioni d'investimento attive dal 19 maggio

E proprio guardando ai nuovi scenari economici a livello mondiale, derivanti dall'impatto di demografia, nuove potenze, ricerca del valore, Banca Mediolanum offre ai clienti nuove soluzioni che li aiutino a cogliere le opportunità venture. 

1. Mediolanum Future Sustainable Nutrition

Uno dei grandi temi che interessano il pianeta ad oggi è quello della crescita demografica, legata a doppio filo allo sforzo di realizzare un sistema alimentare più sostenibile. Con l'audace obiettivo di porre fine alla fame nel mondo, raggiungere la sicurezza alimentare e promuovere un’agricoltura sostenibile, Mediolanum International Funds ha sviluppato “Mediolanum Future Sustainable Nutrition”. Il nuovo comparto vuole investire nelle società impegnate in pratiche di alimentazione sostenibile, che possono coprire l’intera catena di valore alimentare dalla produzione di alimenti fino allo smaltimento dei rifiuti alimentari.

2. Mediolanum India Opportunities

Nel 2023 l'India rappresenta un Paese in controtendenza, in rapida crescita. è una nazione giovane, con tanti lavori quanti consumatori, ed è la nazione più popolosa del mondo: ciò ne farà, secondo Volpato, la terza realtà economica mondiale. Quello corrente è dunque l'anno chiave per chiunque voglia investire in India, un Paese, appunto, con grandi potenzialità di sviluppo. Prendendo in considerazione queste basi, Mediolanum International Funds ha proposto un nuovo comparto di Mediolanum Best Brands: Mediolanum India Opportunities. Si tratta di una strategia azionaria geografica, gestita attivamente e senza una caratterizzazione settoriale specifica, è ideata per intercettare le nuove dinamiche in atto nelle principali aree che guideranno la crescita dell’India (ad esempio: i consumi, la digitalizzazione, l’esternalizzazione della produzione in India).

3. Mediolanum Global Equity Style Selection

Il terzo nuovo comparto di Mediolanum Best Brand, una soluzione azionaria globale con un orizzonte azionario di lungo periodo che mette insieme i vantaggi degli stili gestionali Growth, Value e Quality per creare valore nel lungo termine nelle diverse fasi del ciclo economico. Un portafoglio globale altamente diversificato tra i diversi stili di gestione ha maggiore probabilità di generare rendimenti migliori rispetto al mercato azionario di riferimento.

Banca Mediolanum offre fino al 5%

"Veniamo da mesi molto importanti, avevamo promozioni straordinarie con le quali abbiamo raggiunto ottimi risultati. Oggi però qualcuno inizia a seguirci si questa strada", ma Banca Mediolanum vuole essere un passo in avanti. Come? Guardando al valore per il cliente, al suo interesse, sostiene Volpato. "Abbiamo lo scopo di lasciare un segno nelle persone e mettiamo a disposizione una gamma di prodotti e servizi ricchi, completi e soprattutto coerenti". Su questa scia, Volpato ha presentato la seconda importante novità della giornata, relativa al tasso annuo lordo fino al 5% previsto da due soluzioni in grado di difendere i risparmi dall’inflazione e contemporaneamente offrire maggiore valore: Double ChanceDoppio Valore, promozioni valide dal 19 maggio al 30 settembre.

  • Con Double Chance si può entrare gradualmente nei mercati di tutto il mondo sfruttandone la volatilità con un piano di versamenti dal conto dedicato, che oggi offre un rendimento garantito sulle somme non ancora investite a favore di investimenti azionari di almeno 25.000 euro e investimenti obbligazionari di almeno 15.000 euro.
  • Con Doppio Valore, liquidità e investimento insieme, è possibile cogliere le opportunità presenti nei mercati finanziari, in un’ottica di lungo termine e ottenere per 6 mesi un rendimento certo sulla liquidità in conto corrente. Sottoscrivendo nuovi investimenti in prodotti di risparmio gestito per almeno 25.000 euro, si potrà ottenere un tasso annuo lordo del 5% sui nuovi depositi a tempo della durata di 6 mesi, d’importo minimo di 5.000 euro e massimo pari al valore dei nuovi investimenti.
  • Iscriviti alla newsletter




Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Gli Scatti d’Affari

Comune di Noci: il progetto “Io sono Pietra” per valorizzare il territorio

Gli Scatti d’Affari

Scalapay: aperto il nuovo headquarter a Milano

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni

Così è rinato il tennista azzurro

Matteo Berrettini is back, che balzo in classifica Atp: oltre 30 posizioni


motori
Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Luca de Meo CEO Renault: "serve flessibilità per la transizione ai veicoli elettrici"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.