Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Ferragamo, Ricavi Consolidati 2022 in crescita: +10,2%

Ferragamo, i Ricavi Consolidati dell'Esercizio 2022 ammontano a €1.252 milioni: in crescita del 10,2% sul 2021

La Salvatore Ferragamo comunica che i Dati Preliminari dei Ricavi Consolidati di Gruppo per l’Esercizio 2022 ammontano a 1.252 milioni di euro, in aumento del 10,2% a cambi correnti e del 5,7% a cambi costanti rispetto all’esercizio 2021. Il canale distributivo Retail ha registrato, al 31 dicembre 2022, Vendite Nette in aumento del 11,3% (+4,7% a tassi di cambio costanti) rispetto allo stesso periodo del 2021. Il canale Wholesale ha riportato, al 31 dicembre 2022, Vendite in aumento del 13,6% (+6,3% a tassi di cambio costanti) rispetto allo stesso periodo del 2021.

L’area Asia Pacifico ha registrato Vendite Nette in calo del 4,6% (-10,6% a tassi di cambio costanti), rispetto all’esercizio 2021. Il rallentamento è principalmente dovuto agli effetti derivanti dalla ripresa della pandemia Covid-19, in particolare in Cina. Il mercato giapponese nell’esercizio 2022 ha riportato un aumento delle Vendite Nette del 11,9% (+18,9% a tassi di cambio costanti) rispetto all’esercizio 2021.

L’area EMEA ha registrato un aumento delle Vendite Nette del 24,7% (+24,6% a tassi di cambio costanti) rispetto all’anno precedente. L’area del Nord America ha registrato, nel corso dell’esercizio 2022, un aumento delle Vendite Nette pari al 22,3% (+8,8% a tassi di cambio costanti), rispetto all’esercizio 2021.

L’area del Centro e Sud America ha registrato nell’esercizio 2022 un aumento delle Vendite1 Nette del 29,7% (+14,7% a tassi di cambio costanti), rispetto all’esercizio 2021. Tutte le principali categorie di prodotto hanno registrato un significativo incremento del fatturato rispetto all’esercizio 2021, con le calzature e la pelletteria che rappresentano l’87% delle Vendite Nette totali nell’esercizio 2022.

Marco Gobbetti, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Salvatore Ferragamo, ha commentato: "Nel corso del 2022 abbiamo definito il piano strategico e compiuto eccellenti progressi sulle priorità stabilite. La prima sfilata di Maximilian Davis ha ricevuto un forte consenso dal mercato e dalla stampa. È stato anche finalizzato un importante accordo con Farfetch, che rafforza in modo significativo le nostre capacità digitali e che si rivolge ad una nuova, giovane clientela. Parallelamente all’inizio della nostra rifocalizzazione strategica, il 2022 è stato un altro anno di crescita dei ricavi, durante il quale abbiamo perseguito con successo la qualità delle vendite nel canale retail e avviato l'ottimizzazione del canale wholesale, in un contesto macroeconomico complesso e volatile".

"In particolare, il quarto trimestre è stato influenzato dalla recrudescenza del Covid-19 in Cina. Nonostante i ricavi del trimestre siano stati inferiori all’anno precedente, abbiamo continuato a dare priorità alla qualità delle vendite, coerentemente con la nostra strategia “full price”. In seguito alla revoca delle restrizioni in Cina, la reazione dei clienti è stata molto incoraggiante. Siamo entusiasti del potenziale di Ferragamo, grazie all’offerta di nuovi prodotti che aumenterà progressivamente nel 2023, alla rinnovata immagine e ad un forte Management Team. Confermiamo gli obiettivi di medio termine", ha concluso Gobbetti.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferragamo firenzeferragamo italiaferragamo marco gobbettiferragamo ricavi consolidati 2022ferragamo salvatore




Gli Scatti d’Affari

ASPI, programma ‘Falco’: presentati i risultati della seconda fase

Gli Scatti d’Affari

Senstation Summer: il format di GRS termina con 100 mila presenze in un mese

Gli Scatti d’Affari

Snam, rigassificatore di Ravenna: confermata l’apertura nel 2025

Gli Scatti d’Affari

Fineco: stanziati € 600 mila per la Fondazione Teatro Petruzzelli

Gli Scatti d’Affari

PizzAut: presentato a Milano CityLife il progetto ‘PizzAutoBus’

Gli Scatti d’Affari

SBAM, Cellini e Biova Project lanciano la birra prodotta dagli scarti di caffè

Gli Scatti d’Affari

Assodigit: volge al termine l’evento dedicato all'innovazione e al networking

Gli Scatti d’Affari

Fastweb presenta NeXXt AI Factory: il primo supercomputer NVIDIA DGX SuperPOD

Gli Scatti d’Affari

Premio Navarro-Valls assegnato a Lina Tombolato Doris e Nicolò Govoni

Gli Scatti d’Affari

Stati Generali dell'AI: Regione Lombardia pronta a stanziare 100 milioni

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro

Con lui anche Ermotti, figlio dell'ad di Ubs

Luigi Berlusconi scommette su Algojob: investito oltre un milione di euro


motori
Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Addio alla Smart Fortwo: un’era di mobilità urbana si conclude

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.