A- A+
Notizie dalle Aziende
Intesa Sanpaolo e Reale Mutua: II edizione del Master in Insurance Innovation

Il Gruppo Intesa Sanpaolo e Reale Mutua insieme per la seconda edizione del Master in ambito assicurativo

Il Gruppo Intesa Sanpaolo e Reale Mutua promuovono la seconda edizione del Master di II livello in “Insurance Innovation”, per favorire la crescita di nuove figure professionali che operano nel settore, elemento qualificante per innovare il sistema delle assicurazioni in Italia e in Europa. Il corso nasce dall’esperienza acquisita dal Gruppo Intesa Sanpaolo e da Reale Mutua negli anni e dall’accelerazione della transizione digitale e dell’eco-sostenibilità indicata dalla Presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, fin dal suo discorso di insediamento del novembre 2019 e integrata nel Piano Nazionale per la Ripresa e la Resilienza del nostro Paese.

Il progetto, unico in Italia, è promosso e indirizzato dal Gruppo Intesa Sanpaolo e da Reale Mutua, con il sostegno della Fondazione Compagnia di Sanpaolo, è progettato e realizzato dalla Scuola di Management ed Economia dell’Università di Torino e dalla Scuola di Master e Formazione Permanente del Politecnico di Torino, in partnership con il Collegio Carlo Alberto. Il Master è un’esperienza formativa full-time della durata di 12 mesi, che si concluderà con un periodo di tirocinio di almeno 3 mesi presso una delle aziende partner ed è finalizzato alla possibilità di inserimento in azienda.

La Fondazione Compagnia di Sanpaolo, coerentemente con le priorità del suo Piano Strategico (2021-2024), con riferimento alla sua azione di agente di sviluppo, con un occhio di riguardo per le nuove generazioni, sostiene attivamente l’iniziativa per dare una risposta adeguata ai fabbisogni formativi-occupazionali del settore assicurativo e a fronteggiare il big bang tecnologico in atto, in collaborazione con il suo ente strumentale, la Fondazione Collegio Carlo Alberto.

Oggi, la sfida per le aziende, anche nei settori più tradizionali, come quello assicurativo, consiste nel cogliere le potenzialità dell’innovazione e delle tecnologie digitali in grado di attivare uno sviluppo eco-sostenibile del Paese. Il business assicurativo richiede, infatti, più che mai, nuove competenze e professionalità in grado di coniugare la transizione di un business centenario con il linguaggio moderno della tecnologia, della digitalizzazione e della sostenibilità a tutto campo.

Il percorso forma figure professionali spendibili nelle diverse aree organizzative di una compagnia di assicurazione, accomunati da un DNA innovativo: esperti di nuove tecnologie, innovazione e trasformazione digitale, in grado di attivare nuovi modelli di business, aperti ed interconnessi e di lanciare startups innovative in ambito insurtech.

Nicola Fioravanti, AD Intesa Sanpaolo Vita e Responsabile Divisione Insurance di Intesa Sanpaolo, ha dichiarato: “Il sostegno rinnovato e convinto della Divisione Insurance di Intesa Sanpaolo alla seconda edizione del Master in Insurance Innovation, conferma il nostro impegno verso la diffusione della cultura assicurativa nel nostro Paese, in particolare nei confronti delle nuove generazioni, con una attenzione particolare allo sviluppo della formazione di figure professionali preparate ad affrontare il futuro del nostro settore. Il connubio fra il nostro Gruppo, la Compagnia di San Paolo, Reale Mutua Assicurazioni, l’Università ed il Politecnico di Torino e il Collegio Carlo Alberto – tutte realtà fortemente radicate nel territorio piemontese – consentirà di fornire agli studenti di questo significativo percorso tutti gli strumenti per rispondere alle nuove esigenze di un mercato in continua evoluzione e, nel contempo, di aprire loro l’accesso a concrete possibilità di impiego e crescita professionale per gli anni a venire, in un settore dove una formazione avanzata sarà sempre più elemento distintivo.

Luca Filippone, Direttore Generale di Reale Mutua, ha commentato: “La rivoluzione tecnologica che stiamo vivendo, ulteriormente accelerata dalla recente pandemia, ha modificato il modo di fare assicurazioni: dai processi interni aziendali, ai prodotti offerti al mercato e ai comportamenti dei clienti. Capire gli strumenti che la tecnologia mette a disposizione e coniugarli con le esigenze del business attuali e potenziali è l’obiettivo primario di questo percorso formativo. Con il contributo di tutti i partner di valore che hanno reso questo Master possibile, vogliamo formare una figura professionale unica nel suo genere, che parla il linguaggio moderno della tecnologia, ma conosce le dinamiche più profonde del business assicurativo e le regole che lo governano”.

 

Commenti
    Tags:
    gruppo intesa sanpaolo reale mutuafioravanti intesa sanpaolofilippone reale mutuaintesa sanpaolo reale mutua masterintesa sanpaolo reale mutua formazione assicurativagruppo intesa sanpaolo notizie 2021
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.