A- A+
Economia
Pensioni quota 100, mossa M5s: è a tempo. Governo Conte alla prova del Def

Quota 100? Resta una norma transitoria. A tempo. Mentre il governo si prepara a varare il Def per cui è stato convocato un Consiglio dei ministri martedì 9 aprile e a guardare alla prossima legge di Bilancio, Luigi Di Maio e il M5s provano a cambiare registro e studiano come rimodulare le due misure bandiera gialloblù, redito di cittadinanza e quota 100, in modo da evitare che prosciughino tutte le risorse disponibili nelle casse del bilancio pubblico dopo che la congiuntura economica ha ridotto fortemente il gettito fiscale. Lo scrive il Messaggero, secondo cui se sul reddito si fanno i conti per cercare come stringere al massimo la platea, sulla misura previdenziale il disegno pentastellato sarebbe più radicale e passerebbe per un sostanziale stop alla misura per l’anno a venire.

Una presa di distanza che passerebbe attraverso la riproposizione della definizione di “norma transitoria” che pur a dicembre lo stesso ministro dell’Economia Giovanni Tria usò per spiegare alla Commissione i tre anni di vigenza. Ieri a suonare l’allarme sulla crescita è stato il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis da Bucarest, dove si è chiusa la riunione dell'Ecofin informale.

La legge di bilancio per il 2019 dell'Italia "era basata su previsioni economiche più ottimiste, su una crescita dell'1% quest'anno", ha rilevato alla conferenza stampa a termine dei lavori. "Ora sappiamo che la nostra previsione economica d'inverno era solo dello 0,2% e potrebbe anche essere più bassa", quando le previsioni verranno aggiornate nel prossimo maggio, avverte. L'esecutivo Ue deve "naturalmente vedere quali implicazioni" la frenata dell'economia italiana nel 2019 "avrà per il bilancio", sottolinea Dombrovskis, sollecitando l'uso del tesoretto da 2 miliardi.

"Quando abbiamo discusso il bilancio con le autorità italiane c'erano le cosiddette clausole di salvaguardia per 2 miliardi, che congelavano alcune spese", clausole che "nelle circostanze attuali dovrebbero essere attivate, normalmente”, ha spiegato ancora.

Da qui, l’urgenza per il governo italiano di provare a far quadrare i conti visto che il deficit strutturale è proiettato secondo le stime di Palazzo Chigi verso un 2,4% e sul 2020 incombono le altre clausole di salvaguardia (Iva) per 23,1 miliardi.

Commenti
    Tags:
    quota 100pensioninovità pensioninews pensioni
    Loading...
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.