A- A+
Spettacoli
Alessandra Amoroso, ripresa lenta dopo l'operazione

Un altro impegno importante è stato eliminato dall'agenda di Alessandra Amoroso. La cantante non è ancora del tutto guarita dopo l'operazione alle corde vocali e sta vivendo un periodo di convalescenza, che si appresta a essere più lungo di quanto si pensasse all'inizio.

L'artista pugliese non potrà prendere parte al concerto del prossimo 7 settembre di Fiorella Mannoia e a darne l'annuncio è proprio quest'ultima.

"Alessandra ha subito un intervento alle corde vocali, speravamo che per l'Arena fosse in grado di cantare di nuovo, è andato tutto bene ma il medico le ha detto di aspettare ancora un mese. Sono molto dispiaciuta di non poter festeggiare sul palco questa fine di tournée con lei, avrei voluto ritrovare le stesse emozioni cantando insieme La sera dei miracoli" ha scritto su Facebook Fiorella, decisamente rammaricata dell'assenza dell'amica.

"Ci rifaremo presto in un'altra occasione. Alessandra ha deciso di essere presente lo stesso alla mia festa e, con mio grande piacere, a Verona ci sarà. Rimettiti presto amica mia, vogliamo risentire la tua voce più bella di prima!!!" ha concluso la Mannoia.

Alessandra è stata operata lo scorso luglio per un nodulo alle corde vocali: un intervento semplice, che però le impedisce di cantare per un po'.

La vincitrice di Amici di Maria De Filippi è stata costretta ad annullare i suoi appuntamenti di lavoro non solo in Italia, ma anche in Messico e in Spagna, dove presto pubblicherà un cd interamente in lingua spagnola.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alessandra amoroso
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici

Ford sottoscrive l'appello all’U.E. per vendere solo veicoli 100% elettrici


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.