A- A+
Spettacoli
Ascolti TV Auditel, Lippi lascia Domenica In? L'annuncio a Tale e Quale Show

Domenica In appesa a un filo. Stroncata dall'Auditel, fanalino di coda degli Ascolti TV della domenica, ora vede anche inasprirsi la faida tra Cristina e Benedetta Parodi e Claudio Lippi, già privato dello status di co-conduttore e ridotto a fare la semplice comparsa in una trasmissione che stenta a decollare e che viene battuta ogni settimana dalla rivale Domenica Live di Barbara D'Urso.

I vertici Rai, e in particolare il dg Mario Orfeo, guardano con trepidazione alle sorti del contenitore domenicale di Raiuno, con tutto ciò che comporta di introiti grazie agli sponsor, e sono pronti a misure drastiche. Forse addirittura un cambio radicale del cast. O la cancellazione del programma.

Ma è stato a Tale e Quale Show che il caso Domenica In si è presentato in tutta la sua tragica natura. Claudio Lippi,  mascherato da Nicola Di Bari, incalzato da Carlo Conti alla frase: "Domenica, ti rivediamo a Domenica In" ha risposto polemicamente: "A questo punto, non so neanche se ci vado".

La frase è stata accolta da fredde risate del pubblico e dall'evidente imbarazzo di Conti, che non si aspettava la risposta secca del collega. Non resta che attendere domenica prossima per vedere se Lippi sarà a fianco delle Parodi, e se - anche questa volta, non c'è il due senza il tre - gli ascolti e l'auditel rintoccheranno funesti per il contenitore storico di Raiuno.

Tags:
ascolti tvauditeldomenica inclaudio lippicristina parodibenedetta parodicarlo contitale e quale show





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.