A- A+
Spettacoli
Cinema, è morto John Avildsen, regista di Rocky e Karate Kid

È morto a 81 anni il regista premio Oscar John G. Avildsen. Nel 1976 aveva vinto l'Oscar grazie al primo film dell'epopea di Rocky interpretato da Sylvester Stallone. E proprio Sly lo ha voluto ricordare sui social: "Il grande regista John G. Avildsen che ha vinto un Oscar per aver diretto Rocky! R. I. P. Sono sicuro che girerai dei capolavori in paradiso. Grazie Sly".

Avildsen ha diretto anche il quinto Rocky e la serie Karate Kid nel 1984, la storia di un giovane che decide di imparare le arti marziali per difendersi dai bulli e dell'amicizia con il suo mentore e maestro. Nato nel 1935 a Oak Park, in Illinois, Avildsen diresse nel 1970 Joe.

Nel 1973 il film "Salvate la tigre" procurò l'Oscar a Jack Lemmon e dopo il trionfo di Rocky lavorò con attori del calibro di Marlon Brando, George C. Scott, Burt Reynolds e la coppia Dan Aykroyd-John Belushi nel film "I vicini di casa", un fiasco al botteghino. Rifiutò di dirigere "La febbre del sabato sera", per disaccordi con la produzione su alcune modifiche del copione. E' morto ieri al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles, a seguito di un cancro al pancreas.

Tags:
cinemaè morto john avildsenregista di rocky e karate kid
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Mercedes partnership con Phi Beach

Mercedes partnership con Phi Beach


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.