A- A+
Spettacoli
Fabio Fazio via dalla Rai? La sua reazione fa sospettare che sia una bufala

In questi giorni si sono susseguite indiscrezioni sulla possibile cacciata di Fabio Fazio e di Che tempo che fa dal palinsesto da Rai1. 

Indiscrezioni che, a dire il vero, si susseguono da anni, salvo poi a settembre accendere la Tv e ritrovare Fazio e Che Tempo che Fa, con Lucianina Littizzetto e Filippa Lagerback sempre ai loro posti di combattimento su Rai1 la domenica sera.

La reazione del conduttore ligure ai pettegolezzi sul suo sicuro allontanamento da Rai1 è stata, tuttavia, alquanto inattesa e lascerebbe intendere che la notizia della sua dipartita, per citare Mark Twain, fosse molto prematura. A Che Fuori Tempo che Fa, ieri sera Fazio ha infatti estratto un pendolino con il quale interrogare gli Arcani domandando se il prossimo anno sarebbe andato in onda su Rai1 o su Rai Yo-Yo. 

Una boutade che stride con i pettegolezzi secondo i quali Fazio sarebbe stato in ambasce e angosciato sul proprio futuro, e che ridimensiona decisamente la possibilità della sua cacciata. Abile strategia di "buon viso a cattivo gioco" o Fazio, semplicemente, pensa al fatto che, qualora Rai1 dovesse rescindere anticipatamente e unilateralmente il suo contratto, sarebbe costretta a pagargli una signora penale? Qualcosa ci dice che, prima di prendere una decisione così drastica, Viale Mazzini ci penserà due volte

 

 

Tags:
fabio fazioche tempo che fafabio fazio via dalla raiche tempo che fa cancellato
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green

Volkswagen ID. Buzz e ID. Buzz Cargo: il Bulli del XXI Secolo in chiave green


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.