A- A+
Spettacoli
Floyd, l'omicidio e le proteste in America Burning su SkyTg 24

Floyd, l'omicidio e le proteste in America Burning su SkyTg 24

Il 25 maggio a Minneapolis l’afroamericano George Floyd viene assassinato da un poliziotto bianco: da quel giorno le strade degli Stati Uniti sono infiammate dalle proteste. Migliaia di manifestanti sono scesi in piazza, compiendo anche gesti forti, per ottenere risposte chiare e concrete contro le discriminazioni razziali. Governanti, politici e personalità di rilievo hanno, così, dovuto prendere una posizione. Lo racconta “America Burning”, in onda venerdì 26 giugno alle 19.30 su Sky TG24 e disponibile On Demand.

A un mese dal tragico episodio, lo speciale, a cura di Tiziana Prezzo, racconta l’impatto dirompente che ha avuto sulla società americana e a livello mondiale la tragica morte di George Floyd. Immagini forti, suggestive e toccanti si mescolano a testimonianze che ripercorrono, in modo dettagliato, le reazioni piene di dolore e rabbia che giorno dopo giorno si sono fatte sempre più accese. Il dissenso si è esteso a tutto il Paese, con i manifestanti che hanno chiesto a gran voce l’incriminazione dei poliziotti coinvolti nella morte di Floyd. Numerosi sono stati i gesti simbolici utilizzati per esprimere sostegno e condanna: inginocchiarsi, come fece il giocatore della NFL Colin Kaepernick nel 2016, è diventato segno di cordoglio e di solidarietà con chi protesta, mentre l’iconoclastia contro le statue che ricordano un passato coloniale e schiavista è diventato un modo per mandare un messaggio di sdegno alla società. Il presidente Trump, il suo sfidante Biden, l’ex presidente Obama, i vertici della polizia e diversi politici hanno voluto e dovuto prendere pubblicamente una posizione, qualcuno per esprimere vicinanza ai manifestanti altri per stigmatizzare le proteste anche con dichiarazioni e gesti controversi e contestati. Ma sono soprattutto le persone comuni ad aver urlato la loro richiesta di giustizia, il bisogno di cambiamento e la necessità che gli Stati Uniti e il mondo intero affrontino seriamente il problema sistemico delle discriminazioni razziali.

“AMERICA BURNING”, IN ONDA VENERDÌ 26 GIUGNO ALLE 19.30 SU SKY TG24 (canali 100 e 500 di Sky e canale 50 del DTT) E DISPONIBILE ON DEMAND

Loading...
Commenti
    Tags:
    floydl'omicidioe le protestein american burning su skytg 24l'omicidio e le proteste in american burning su skytg 24
    Loading...
    in evidenza
    Silvio Berlusconi senatore a vita? No, "seratone a vita". Lo striscione

    Costume

    Silvio Berlusconi senatore a vita?
    No, "seratone a vita". Lo striscione

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN BARCA: LATO B, SENO ESPLOSIVO, OMBELICO SEXY... LE FOTO

    BELEN IN BARCA: LATO B, SENO ESPLOSIVO, OMBELICO SEXY... LE FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault: la tecnologia ibrida e-tech in Italia con Clio, Captur e Megane

    Renault: la tecnologia ibrida e-tech in Italia con Clio, Captur e Megane


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.