A- A+
Spettacoli
Iginio Massari ha inaugurato la pasticceria a Milano, le foto dell'evento
Ph Sara Busiol

Milano, 13 marzo 2018 – A poche ore dall’apertura ufficiale al pubblico – prevista per mercoledì 14 marzo – ieri sera si è tenuto un grande evento inaugurale per festeggiare l’arrivo del maestro della pasticceria italiana e internazionale Iginio Massari a Milano con la sua prima pasticceria a pochi passi dal Duomo, all’interno della innovativa filiale Intesa Sanpaolo di via Marconi (angolo Piazza Diaz).

Arrivato a bordo della nuovissima Audi A7, personalizzata Iginio Massari, ha trovato a sorpresa ad accoglierlo su un lungo tappeto rosso, 40 membri de L’Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani (AMPI), della quale il Maestro è stato fondatore e ora presidente onorario. 

A seguire il momento dei ringraziamenti ufficiali. “Questo è un giorno speciale per me e, lo confesso, sono emozionato. – queste le parole del Maestro Massari che ha continuato – La mia pasticceria a Milano è questo: la concretizzazione del mio desiderio di continuare a fare dolci e di dare la possibilità a un numero maggiore di persone di trarne piacere. Penso a me spesso proprio come un dispensatore di piaceri per la gola. Da oggi posso farlo anche qui. Grazie a Milano per avermi accolto in modo così straordinario. Come sempre cercherò di non deludere nessuno”. Ad intervenire anche Andrea Lecce, responsabile Direzione Marketing Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo: “Dopo diverse iniziative di condivisione che hanno aperto le nostre filiali alla moda, alla musica e a tanti momenti artistici e culturali, con il maestro Massari proponiamo una nuova esperienza di stile e gusto, in una collaborazione che ci rende particolarmente orgogliosi di un cambiamento culturale in Italia”.

A presenziare alla serata amici e colleghi chef del Maestro, personaggi della cultura, della musica, della tv e dello spettacolo tra cui: Chef Alessandro Borghese, Chef Andrea Berton, il Maestro Pasticciere Luigi Biasetto, Diletta Leotta, Max Gazzè, Omar Pedrini e Paola Barale. La serata è stata l’occasione sia per festeggiare la nuova pasticceria milanese, nata dall’insolita partnership con Intesa Sanpaolo, sia per degustare alcune delle creazioni del maestro: da un’ampia selezione di mignon, ad alcune delle monoporzioni più creative del Maestro. Il tutto accompagnato da Berlucchi ’61 Satèn, Franciacorta di rara morbidezza e dalle bollicine gentili. Anche i curiosi di passaggio da Piazza Duomo hanno potuto prendere parte all’evento, grazie alle immagini proiettate su un maxi schermo.

La nuova pasticceria del maestro Iginio Massari vede il coinvolgimento dei seguenti partner tecnici: Audi Monza Lombarda Motori 2, Bravo Spa, Broggi 1918, Buzzi&Buzzi, Electrolux Professional, Hausbrandt Trieste 1892 Spa, Irinox, Orion, Panasonic, Passoni, Acqua Valverde, Villeroy&Boch e Zafferano.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
iginio massaripasticceriamilanole fotoevento
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C

Meteo, Italia nella morsa del caldo africano di Hannibal, picchi fino a 34°C


casa, immobiliare
motori
Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro

Tre propulsioni elettrificate per la nuova Kia Niro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.