A- A+
Spettacoli
Simona Ercolani: “Vi svelo Gogglebox. Rai 1? Mai avrei lasciato Stand by Me"

Gogglebox arriva su Italia 1 a partire da domenica 23 ottobre. Ma qual è la selezione  dei partecipanti al primo Fixed-Show italiano? "Ovviamente non viene applicato un criterio statistico e sociologico, ma bbiamo cercato una varietà di persone che abitualmente si mettono davanti alla televisione: la famiglia numerosa, la coppia, i fratelli, nonna e nipote, amici e conviventi...”. Lo spiega ai microfoni di Affari, Simona Ercolani, amministratrice delegata e direttrice creativa di Stand by Me, società di produzione televisiva indipendente da lei fondata nel 2010 e specializzata nell'ideazione e nella realizzazione di format originali.

Che tipo di pubblico vi aspettate che seguirà Gogglebox?
“Il pubblico di Italia 1, con un target adulto-giovane, interessato ai media in generale e alla tv in particolare. Quando fai un prodotto lo fai per una rete e per il suo pubblico di riferimento, non a prescindere. Fai quel che è necessario fare per quel target di riferimento e possibilmente per allargarlo. Io mi aspetto una crescita di puntata in puntata, perché è un programma a cui ti ci devi affezionare, devi entrare nel meccanismo. Siamo nell’industria non nel campo dell’arte. E poi..."

Poi?
"Questo programma è anche un modo per vedere delle cose della tv che magari ti eri perso. In qualche modo ti fa recuperare la settimana televisiva”

Partite in seconda serata. Magari sognando il prime time…
“Io non ho il mito della prima serata, perché ti costringe a delle scelte più radicali. Può sembrare paradossale, però la verità è che in prima serata non ti puoi permettere delle cose che nella seconda puoi fare. E che dal punto di vista autorale possono essere più divertenti. L’importante è fare bene questa prima serie, al meglio delle nostre possibilità. Intanto va bene così, è un ottimo risultato partire con una serie di 6 puntate in un programma abbastanza sperimentale per una televisione generalista. La tv, così come il pubblico, si aggrega mano a mano: più vai in onda e più ti seguono”

Gogglebox è un format di grande successo in Inghilterra. Ma tanti anni fa la prima persona che ebbe un’idea di questo tipo…
“... fu mia figlia (sorride, ndr). Ormai 7 anni fa, quando aveva cominciato a collaborare con me come stagista – sottoposta a turni faticosissimi – venne un giorno e mi disse ‘mamma… ho un’idea, perché non facciamo un programma su quelli che guardano la tv?’. Io sono stata evidentemente molto miope e le risposi ‘no, non funziona, noi facciamo i programmi che guardano le persone, non le persona che guardano la tv’. Mi sono sbagliata (ride, ndr). Ho imparato che bisogna dare più ascolto anche all’ultimo arrivato”

Altri progetti della Stand by me…
“Stiamo lavorando a un nuovo progetto sugli adolescenti. Storie d’amori di adolescenti scritte e interpretate da adolescenti. Un progetto entusiasmante, stiamo realizzando un numero zero su questa nuova serie che poi metteremo sul mercato”

La scorsa primavera era uscito con forza il suo nome per la direzione di Rai 1...
“Io faccio il produttore creativo, scrivo formati originali. Mi piace da pazzi il mio lavoro. Mi piace da pazzi Stand by Me, che ho costruito insieme agli altri mattone su mattone e non la lascerei per nulla al mondo”.


Gogglebox, arriva il primo Fixed show: in seconda serata su Italia 1


Gogglebox, i progetti di Stand by Me e... Clicca qui per la video-intervista di Simona Ercolani

Iscriviti alla newsletter
Tags:
simona ercolanistand by merai 1gogglebox italia 1
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.