A- A+
Spettacoli
Tv: i Versace contro fiction omicidio stilista: "E' pura finzione"
Foto cortesia di Sky

E' una delle serie tv piu' attese del 2018, ma, come e' stato per il libro che l'ha ispirata, viene respinta come "opera di finzione" dagli eredi. Eppure "American Crime Story, The Assassination of Gianni Versace", in onda dal prossimo 19 gennaio su Fox Tv, ha un cast notevole, da Penelope Cruz nel ruolo di Donatella, a Edgar Ramirez in quello dello stilista calabrese fino a Ricky Martin nei panni del compagno Antonio D'Amico.

In un comunicato, i Versace affermano: "La famiglia non ha autorizzato ne' ha avuto alcun coinvolgimento nella serie televisiva dedicata alla morte di Gianni Versace. Dato che Versace non ha autorizzato il libro da cui e' parzialmente tratta, e non ha preso parte alla stesura della sceneggiatura, questa serie televisiva deve essere considerata un'opera di finzione".

La serie e' il secondo prodotto di Ryan Murphy, che ha gia' firmato per il canale 'giallo' di Fox quella sul caso O.J.Simpson, e racconta gli eventi legati al 15 luglio 1997, quando Andrew Cunanan uccise Gianni Versace all'esterno della villa di Miami dello stilista. Il libro che ha fornito la base della sceneggiatura e' "Vulgar Favors" della giornalista Maureen Orth.

Tags:
tvversacefiction omicidio versace
in evidenza
Dazn spegne i rumors sulla Leotta E' confermata sulla Serie A . Le foto

Sport

Dazn spegne i rumors sulla Leotta
E' confermata sulla Serie A. Le foto

i più visti
in vetrina
Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.