A- A+
Spettacoli
Usa 2020: dopo rapper Kanye West si candida anche Lindsay Lohan

Le elezioni presidenziali americane ci hanno abituato a qualcosa che se ancora non lo e', si avvicina molto al peggio. Ma nel 2020 le cose potrebbero precipitare. Dopo il rapper Kayne West anche Lindsay Lohan, piu' nota per il suo entrare ed uscire nei centri di riabilitazione per problemi di acol e droga che per i suoi ruoli, ha annunciato che si candidera' alle presidenziali. Con una foto pubblicata su Instagram, la 29enne Lohan ha scritto/minacciato:

"Nel 2020 potrei candidarmi alla presidenza" ed ha elogiato l'attuale inquilino della Casa Bianca Barack Obama che, ha detto, "la ispira" ad essere una persona migliore. Lohan ha gia' 'lanciato' gli hashtag #lindsaylohan2020 e #34yearsofEXPERIENCE (questa l'eta' che avra' nel 2020). L'annuncio di Lohan segue quello fatto da West agli MTV Video Music Awards (VMA) alla fine di agosto che puntava alla presidenza nel 2020.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
usa 2020kanye westlindsay lohan
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.