A- A+
Esteri
Afghanistan, mega ondata di migranti. La Grecia alza un muro con la Turchia
(foto Lapresse)

La Grecia ha annunciato di aver completato la costruzione di una barriera di 40 km alla frontiera con la Turchia, dotata di un nuovo sistema di sorveglianza, per bloccare il possibile afflusso di migranti dopo la riconquista dell'Afghanistan da parte dei talebani. Lo ha riferito la Reuters. Atene ha fatto sapere che le sue forze di sicurezza sono in allerta per impedire il ripetersi della crisi migratoria del 2015 quando quasi un milione di persone, principalmente dal Medio Oriente, varcarono il confine greco con la Turchia.

Afghanistan: Grecia completa muro 40 km a confine turco

"Non possiamo aspettare, passivamente, il possibile impatto" della crisi afghana, ha avvertito il ministro per la Protezione dei cittadini, Michalis Chrisochoidis, a margine di una visita nella regione di Evros con il ministro della Difesa e il capo di stato maggiore. "I nostri confini rimarranno sicuri e inviolabili", ha assicurato, spiegando che l'estensione della recinzione esistente di 12,5 chilometri e' stata completata negli ultimi giorni, insieme ad un sistema di monitoraggio elettronico automatizzato ad alta tecnologia. Ieri la questione migranti e' stata al centro di una telefonata tra il primo ministro greco, Kyriakos Mitsotakis e il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan. Il leader di Ankara ha sottolineato che l'Afghanistan e l'Iran - una via chiave per gli afghani verso Turchia - dovrebbero essere sostenuti o una nuova ondata migratoria sara' "inevitabile". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    afghanistanmigrantitalebanigreciaturchia
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

    Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.