A- A+
Esteri

Il presidente venezuelano, Nicolas Maduro, ha offerto asilo umanitario a Edward Snowden, la talpa che ha rivelato il programma segreto di sorveglianza dell'agenzia per la sicurezza americana Nsa. "In nome della dignita' dell'America, ho deciso di offrire asilo umanitario a Snowden", ha annunciato Maduro intervenendo a una parata per l'anniversario dell'indipendenza venezuelana, "e' un giovane che detto la verita', con spirito di ribellione, sullo spionaggio degli Stati Uniti contro il mondo intero". La mossa del successore di Hugo Chavez e' in linea con l'anti-americanismo che contraddistingue il governo venezuelano. La Casa Bianca non ha voluto commentare, ma ovviamente non puo' aver gradito tenuto conto che Washington sta cercando di ottenere l'estradizione del 30enne ex informatico della Cia dall'aeroporto di Mosca in cui e' bloccato. E' comunque tutto da vedere che a Snowden venga permesso di imbarcarsi su un volo per Caracas. Critiche a Maduro sono arrivate dal leader dell'opposizione venezuelana, Henrique Capriles, il quale ha accusato il presidente di voler suscitare uno "scandalo" internazionale sull'asilo per "coprire i disastri" del suo governo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
edward snowden
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.