A- A+
Esteri
Corea Nord, Trump estende "stato emergenza" per nucleare
Foto LaPresse

Corea Nord, Trump estende "stato emergenza" per nucleare

Dopo esser rientrato dallo storico meeting avvenuto la scorsa settimana con il leader della Corea del Nord, Kim Jong Un, Donald Trump ha deciso di estendere lo stato di "emergenza nazionale" dovuto al programma nucleare sviluppato da Pyongyang. Una mossa che contraddice il pensiero del presidente americano e rimette in discussione il valore dell'incontro avvenuto a Singapore. "Tutti possono sentirsi piu' sicuri rispetto al giorno in cui sono entrato in carica", aveva infatti 'twittato' poco dopo essere atterrato a Washington, di rientro da Singapore. "Non esiste piu' una minaccia nucleare da parte della Corea del Nord". A sorpresa arriva quindi l'estensione del periodo di emergenza, che durera' fino al 26 giugno 2019. La decisione, notificata al Congresso, e' stata giustificata con il fatto che "rimane il rischio di proliferazione e le azioni intraprese dalla penisola coreana continuano a rappresentare una minaccia per la sicurezza nazionale, la politica estera e anche economica degli Stati Uniti".

Corea Sud: Washington e Seul sospendono esercitazioni militari

Gli Stati Uniti e la Corea del Sud hanno sospeso a tempo indeterminato due programmi di esercitazioni congiunte come dimostrazione di sostegno ai negoziati diplomatici con la Corea del Nord. Lo ha reso noto il Pentagono. "Per sostenere l'attuazione dei risultati del vertice a Singapore, e in coordinamento con il nostro alleato, la Corea del Sud, il segretario (alla Difesa, Jim) Mattis ha sospeso a tempo indeterminato le esercitazioni selezionate", ha detto la portavoce Dana White.  E' stato lo stesso presidente Donald Trump a impegnarsi dopo lo storico summit con il leader nordcoreano Kim Jong Un il 12 giugno a rinunciare ad esercitazioni militari congiunte con la Corea del Sud, dove decine di migliaia di soldati americani sono di stanza per difenderla dalle minacce della Corea del Nord.   Queste sospensioni annunciate "includono 'il Guardiano della liberta'' e due esercitazioni di addestramento del programma di scambio con la Marina coreana che era previsto per i prossimi tre mesi", ha detto White in una dichiarazione, senza aggiungere altro dettagli.   Il vertice Trump-Kim di Singapore del 12 giugno si e' concluso con l'impegno della Corea del Nord verso la "completa denuclearizzazione", ma i dettagli sono stati posticipati a ulteriori negoziati e dieci giorni dopo non sono stati fatti progressi concreti.

Tags:
corea nordtrumptrump corea del nordcoreecorea nord nucleare
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.