A- A+
Esteri
Haiti, Presidente Moise ucciso in casa da un commando. VIDEO

Il presidente di Haiti Jovenel Moise è stato assassinato nella sua residenza privata da un commando composto da elementi stranieri. A dare la notizia è il premier uscente del Paese caraibico, Claude Joseph. Il gruppo di assalitori ha ferito anche la moglie di Moise, Martine, la quale stata portata d’urgenza in ospedale.

Il Primo ministro ad interim di Haiti, dopo l’assassinio del Presidente e aver condannato l’omicidio come “atto barbaro, disumano e atroce”, ha rivolto alla popolazione un appello alla calma spiegando che “la situazione della sicurezza del Paese è sotto il controllo della polizia nazionale haitiana e delle forze armate haitiane”.

Qui sotto il video in cui il presidente di Haiti Moise riceve l'ambasciatore russo.

Commenti
    Tags:
    haitipresidente moisepresidente haiticommando





    in evidenza
    Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

    Guarda il video

    Annalisa a Le Iene canta il singolo di Sanremo "Sinceramente" e fa impazzire il pubblico

    
    in vetrina
    Affari in Rete

    Affari in Rete


    motori
    Pirelli svela il pneumatico All Season SF3, ideale per tutte le stagioni

    Pirelli svela il pneumatico All Season SF3, ideale per tutte le stagioni

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.