A- A+
Esteri
In Iraq l'Isis utilizza le bombe al cloro


Nei suoi attacchi in Iraq, l'Isis sta utilizzando bombe al cloro che diffondono nell'aria un caratteristico fumo arancione. La conferma arriva da fonti ufficiali irachene, che hanno esaminato immagini della Bbc. Si tratta di ordigni in grado di emanare un gas tossico, che brucia i polmoni se inalato in grandi quantità, ma non dannoso come il gas nervino. La nube arancione provocata dall'esplosione inoltre semina il panico tra la gente.

Più volte era stato riferito dell'uso di gas clorino, già dal 2014, ma solo ora arriva una conferma ufficiale da parte delle autorità irachene che si sono basate su alcuni filmati della Bbc.

Tags:
isisiraqbombecloroattacchibbc
in evidenza
Pennetta e Fognini, tra bikini e mare da sogno

Fuga alle Maldive

Pennetta e Fognini, tra bikini e mare da sogno


in vetrina
Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te

Formazione continua e lavoro, come superare il mismatch: la visione di Fondo For.Te


motori
Mercedes-Benz apre le porte al mondo di AVATAR

Mercedes-Benz apre le porte al mondo di AVATAR

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.