A- A+
Esteri
Isis, jihadisti occupano campo profughi palestinese a Damasco

I miliziani dell'Isis hanno attaccato all'alba il campo profughi palestinese di Yarmouk, 8 chilometri a sud di Damasco, occupandone la maggior parte: lo ha denunciato Anouar Abdel Hadi, membro della rappresentanza dell'Olp in Siria, spiegando che nella zona sono ancora in corso combattimenti. Considerato un campo 'non ufficiale', divenuto nel tempo un vero e proprio quartiere cittadino, Yarmouk si estende su una superficie di 2,1 chilometri quadrati e fino al 2002 contava circa 112.000 abitanti di origini palestinesi, piu' alcune decine di migliaia di siriani.

Dopo lo scoppio della guerra civile, Yarmouk e' diventato teatro di frequenti scontri tra i ribelli non jihadisti del Libero Esercito Siriano, da una parte, e i combattenti del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina-Comando Generale, dall'altro, appoggiati dalle forze fedeli al regime di Bashar al-Assad che lo assediarono per oltre un anno e infine lo bombardarono con l'Aviazione a fine 2012. Da allora e' stato proclamato zona neutrale e smilitarizzata, malgrado sporadici combattimenti, e ormai ospita appena 18mila persone costrette a vivere in condizioni sempre piu' precarie.

Tags:
isisjihadisti
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.