A- A+
Esteri
Polonia "pronta alle armi nucleari". Berlino prepara l'Esercito alla guerra

Presidente Polonia: "Pronti ad accogliere armi nucleari"

La Polonia è "pronta" ad accogliere armi nucleari sul suo territorio: lo ha detto il presidente Andrzej Duda. "Se i nostri alleati decidono di schierare armi nucleari nel quadro della condivisione nucleare sul nostro territorio per rafforzare la sicurezza del fianco orientale della Nato, siamo pronti a farlo", ha detto Duda al quotidiano popolare Fakt.

LEGGI ANCHE: Russia, nuovi file "segreti": ecco quando Putin userà le armi nucleari

Berlino: "Le forze armate tedesche devono esercitarsi come in guerra"

"Le esercitazioni militari avranno un impatto sulla quotidianità in Germania. L'esercito tedesco, in quest'epoca, deve esercitarsi, esercitarsi, esercitarsi". Lo ha detto il capo di stato maggiore della Bundeswehr, le forze armate tedesche, generale Carsten Breuer, in una conferenza stampa in corso a Berino. "Dobbiamo esercitarci come in tempi di emergenza, come in guerra", ha aggiunto, sottolineando che si tratta di esercitazioni nominate "Quadriga", che si realizzeranno nel contesto della Nato.






in evidenza
Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)

Affari va in rete

Il "comizio" di Vittorio Sgarbi a Tricase (Lecce)


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Nuovi incentivi auto: opportunità per l'Italia e l'industria automotive

Nuovi incentivi auto: opportunità per l'Italia e l'industria automotive

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.