A- A+
Esteri
Una voce choc gira in Vaticano. Panico tra i fedeli

Qualcuno dice che potrebbe presto dimettersi, perché malato, seguendo di fatto l’esempio del suo predecessore Joseph Ratzinger; altri si “limitano” a ritenerlo minacciato da non si sa bene chi, riconoscendo in un velivolo radiocomandato un avvertimento.

Tutto ha avuto inizio ad ottobre 2014, quando in Vaticano si è verificato un avvenimento quantomeno strano.

Un elicottero giocattolo è stato fatto volare fin sopra il palazzo di Santa Marta, laddove il Pontefice ha il suo appartamento. Qui, il modellino è rimasto per svariati minuti, nonostante la Gendarmeria che dovrebbe controllare quanto accade. Potrebbe essersi trattato di un evento irrilevante, causato da qualche appassionato rimasto ignoto, ma ovviamente il caso ha scatenato subito le fantasie dei complottisti, che preferiscono leggerlo come un avvertimento al Santo Padre, già al centro di timori per la sua annunciata opera di pulizia dello Ior.

Oppure come un’opera di convince. Frattanto, circolano voci insistenti sulla possibilità che Papa Francesco possa presto abbandonare il proprio ruolo: la voce è nata da alcune frasi estrapolate da un’intervista all’ex portavoce di Bergoglio, Guillermo Marcò, che aveva dichiarato: “Dopo il gesto di Benedetto non sembrerebbe strano che Francesco rinunciasse, dopo aver fatto quello che pensava di dover fare e se sente che la sua forza si sta indebolendo”.

 E, come a confermare l’ipotesi, giungono “rumors” sullo stato di salute del Santo Padre. C’è chi, tra le mura vaticane, afferma non senza preoccupazione, che Francesco starebbe non benissimo e, a dimostrarlo, la sua presunta difficoltà nel camminare.

Tags:
vaticanopapa francescomalato
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.