A- A+
Esteri
Venezuela, Maduro usa l'account Facebook della moglie dopo il blocco del suo

Maduro bannato da Facebook. Per il resoconto della pandemia usa l'account della moglie

L'account Facebook del presidente venezuelano Nicolás Maduro è stato bloccato per 30 giorni, accusato di aver "violato ripetutamente" le regole della piattaforma diffondendo “false notizie” sulla pandemia da Covid-19. Il governo venezuelano in seguito al blocco aveva accusato il social di "totalitarismo digitale". Ora Maduro ha annunciato che dopo la "censura" ed il "blocco" posto da facebook alla sua pagina, per pubblicare il suo rapporto settimanale sul contrasto al Covid-19 utilizzerà la pagina della moglie Cilia Flores.

Riguardo alla decisione adottata dalla piattaforma di Zuckeberg il ministero della comunicazione venezuelano l'ha definita una "violazione della libertà di espressione". Alludendo all'elogio fatto da Maduro del farmaco Carvativir, che non ha ancora avuto sostegno della comunità scientifica, e che ha spinto facebook a bloccare la pagina, il comunicato sostiene che "richiama prepotentemente l'attenzione che, in una sorta di tirannia dell'algoritmo, si colpiscano principalmente quei contenuti orientati al contrasto della pandemia e che sono di interesse scientifico, e per questo urgenti per la salute dell'umanità". Il capo dello stato venezuelano ha assicurato che tali misure non lo taciteranno, e che "il consueto bilancio settimanale di lotta contro il Covid-19 sarà trasmesso attraverso la pagina facebook 'ConCiliaFlores', e anche dai miei account di Instagram, YouTube e Twitter".

Commenti
    Tags:
    maduromaduro facebookmaduro accountmaduro account facebook





    in evidenza
    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    Inverno continuo

    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    
    in vetrina
    Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio

    Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio


    motori
    Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

    Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.