A- A+
Food
Refettorio-Rio Bottura, Oldani e Berton chef della solidarietà

Dopo il Refettorio Ambrosiano realizzato durante Expo 2015 a Milano, Massimo Bottura continua la sua missione per “sconfiggere la fame” con il RefettoRio Gastromotiva.

L’idea nasce dalla collaborazione tra David Hertz, lo chef e fondatore di Gastromotiva, e Massimo Bottura e la cui Ong Food for Soul collabora alla realizzazione della mensa brasiliana.

In occasione dei Giochi Olimpici di Rio lo chef modenese ha chiamato “all’appello” i colleghi Davide Oldani e Andrea Berton per realizzare una cena utilizzando le eccedenze alimentari del Villaggio Olimpico con cui hanno sfamato oltre 70 poveri ed emarginati di Rio. La cucina italiana e la presenza degli chef stellati del nostro Paese caratterizzano questa olimpiade conquistando il palato di tanti ospiti stranieri a casa Italia. Inoltre lo spirito di attenzione agli ultimi e ai dimenticati viene fortemente significato dalla iniziativa che Bottura ha portato in Brasile. Gli alimenti non utilizzati da Casa Italia per una cucina della solidarietà.

 

Tags:
refettorio riooldanibertonsolidarietà

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.