A- A+
Green
Green Economy, Tamburi (Enel): “Sostenibilità? Serve una svolta pragmatica”

Stati Generali della Green Economy 2020, l'intervento di Carlo Tamburi.

"Quello che noi facciamo e possiamo fare non può che inserirsi nelle politiche economiche, sociali e ambientali dei governi e dell'Europa". Lo ha dichiarato l'amministratore delegato di Enel Italia Carlo Tamburi, come riportato da Adnkronos. L'occasione è stata data dalla 'Sessione plenaria internazionale: Governi e imprese green nel nuovo contesto globale' degli Stati Generali della Green Economy all'interno di Ecomondo digital.

"Vorrei fare una riflessione - prosegue - cioè che 'tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare'. Questa la preoccupazione che noi abbiamo: se non c'è una svolta di messa a terra, di scarico, di pragmatismo, di concretezza, gli obiettivi sono bellissimi e condivisibili, ma tutto questo deve essere indotto dai governi e dalle policies. Se non c'è un meccanismo virtuoso, operativo, concreto per scaricare a terra le idee, ho paura che si resti a lettera morta. Il mio primo richiamo è: benissimo ma cambiamo passo".

"La sostenibilità fa bene alle imprese - conclude - E questa green economy può essere anche una grande opportunità industriale per la filiera italiana perché ci sono alcune produzioni nuove che possono essere portate nel nostro Paese".

 

 

 

 

Commenti
    Tags:
    stati generali green economystati generali della green economy 2020green economycarlo tamburitamburi enelsostenibilità enel
    in evidenza
    Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

    Vacanze in Sardegna, insieme alla mamma

    Diletta Leotta sotto l'ombrellone la temperatura è bollente, le sue curve sono mozzafiato

    i più visti
    in vetrina
    Caldo record e rincari Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare

    Caldo record e rincari
    Condizionatori, come scegliere i migliori: i consigli per risparmiare


    casa, immobiliare
    motori
    Renault apre i preordini online di Nuovo Austral

    Renault apre i preordini online di Nuovo Austral


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.