A- A+
Green
My Solar Family: sharing economy per ottimizzare il fotovoltaico

Alcuni proprietari di impianti fotovoltaici privati possiedono una “Ferrari” che viaggia però alla velocità di un motorino. E il problema è che loro non lo sanno, manca la consapevolezza. Il servizio My Solar Family non riguarda certamente automobili di lusso, ma è un’innovazione tecnologica per impianti fotovoltaici ideata da una mente italiana, già Premio Green a “La Battaglia delle Idee”, contest organizzato a Milano alla fine di marzo da Ninja Marketing. My Solar Family offre assistenza tecnica gratuita per verificare che il motore di quelle potenti “Ferrari” energetiche domestiche giri al massimo, cioè per monitorare il funzionamento e ottimizzare i risultati degli impianti residenziali che producono energia pulita da fonte solare. C’è del terreno da recuperare, kWh da immettere nelle linee, occasioni da non sprecare.

Che cos’è My Solar Family?

My Solar Family è un sistema di consulenza gratuita, ideato e messo a punto tramite apposito algoritmo e brevetto da un giovane ingegnere sardo, Paolo Zurru, laureato a Bologna e con una forte esperienza gestionale dell’energia fotovoltaica in Emilia Romagna.

Zurru ha concepito My Solar Family, ovvero un sito e un’applicazione per smartphone messi gratuitamente a disposizione dei cittadini per “dare una mano a coloro che hanno acquistato un impianto, ma che in alcuni casi non hanno le necessarie competenze tecniche per ottimizzare la gestione del proprio impianto, perché in questo settore, così giovane, non c’è ancora in Italia una cultura sull’uso efficiente dell’energia. E questa comunità merita di essere aiutata, perché gli energy makers sono veri innovatori”.

La tecnologia viene messa liberamente a disposizione di tutti, un’attività che ha contraddistinto la sharing economy in centinaia di settori produttivi e ora è arrivato il turno dell’energia rinnovabile.

Paolo Zurru spiega: “Si accede al sito www.mysolarfamily.com o all’applicazione, registrandosi e inserendo le credenziali del proprio impianto. A questo punto il software provvede a scaricare sia un riassunto degli incentivi, ottenuto con il Conto Energia, sia le informazioni necessarie per fare l’analisi delle prestazioni. L’analisi è basata su un metodo che ho progettato e brevettato e su dati sperimentali che ho acquisito in oltre dieci anni di lavoro nella ricerca sul fotovoltaico. In pochi minuti, i proprietari sono messi a conoscenza delle prestazioni del loro impianto con un linguaggio semplice e intuitivo: se sta funzionando bene, apparirà una faccina sorridente e verde; se va discretamente, la faccina è gialla e perplessa; se il rendimento si discosta eccessivamente dal previsto, appare la faccina rossa e triste. Inoltre, questi dati vengono elaborati in tempo reale e resi comparabili con quelli di altri impianti che si trovano nella stessa città o zona ristretta, per eliminare dubbi relativi alle particolari condizioni meteorologiche di ciascuna area. Infatti, ad esempio, un impianto che si trova a 50 metri da un altro, ma che rende, a parità di condizioni, la metà, ha evidentemente un problema, forse per un albero che sta facendo ombra o perché è danneggiato. Dunque, l’obiettivo finale e concreto di My Solar Family è questo: fare in modo che il grande potenziale degli impianti fotovoltaici italiani venga sfruttato completamente”. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
my solar familysharing economyfotovoltaico
in evidenza
Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

Grandi manovre a gennaio

Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.