A- A+
Green
Nestlé, è guerra alla deforestazione: entro il 2022 zero alberi abbattuti

Nestlé: entro il 2022 l'azienda svizzera dirà completamente addio alla deforestazione per l'approvvigionamento delle principali materie prime

Nestlé, entro il 2022, eliminerà completamente la deforestazione nella sua catena di approvvigionamento di olio di palma, zucchero, soia, carne, così come cellulosa e carta. La multinazionale svizzera prevede di raggiungere lo stesso risultato entro il 2025 nella sua filiera di caffè e cacao. Lo rende noto la Nestlé con un comunicato.

La società, nel dicembre 2020, aveva reso noto che il 90% di olio di palma, zucchero, soia, carne, cellulosa e carta era a “zero deforestazione”. L’azienda di Vevey continua la sua “green mission”, infatti, nell’ultimo decennio, si è impegnata per azzerare la deforestazione legata alla produzione delle principali materie prime utilizzate.

Commenti
    Tags:
    nestlèdeforestazione2022
    in evidenza
    "Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

    Annalisa Chirico debutta su Affari - GUARDA IL VIDEO

    "Manovra? Non solo fisco ed energia, aiuto importante anche alla genitorialità”

    
    in vetrina
    CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”

    CED, presentato il Rapporto “Crescere Insieme”


    motori
    Apre a Bologna la “Maison Citroën”

    Apre a Bologna la “Maison Citroën”

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.