A- A+
Innovazione
Innovazione nella diagnostica oculare: Modis lancia il progetto Fractal

Pioniere della smart industry Modis, società specializzata di The Adecco Group e leader globale nella consulenza in IT ed Engineering, è in prima linea nel progetto di ricerca e sviluppo europeo Fractal che vede l’applicazione dell’Intelligenza Artificiale in ambito biomedicale grazie alla lettura dell’iride tramite l’analisi delle reti frattali. Il progetto ha come obiettivo principale di aiutare una diagnosi precoce di molte anomalie e patologie in campo oculistico evitando lo svilupparsi di effetti irreversibili.

Fractal è un progetto europeo partito nel 2020 e cofinanziato da Ecsel JUa cui collaborano 28 partner distribuiti in sette Paesi per l’applicazione pratica in diversi ambiti della vita quotidiana dello studio delle reti frattali attraverso tecnologie di intelligenza artificiale e machine learning.

Il progetto punta all’analisi biomedicale dell’iride, o eyedetection, per il miglioramento delle tecniche diagnostiche automatiche in campo oculisticoper mezzo di sistemi di elaborazione delle immagini degli occhi e del fondo oculare. In particolare, Modis è al lavoro per studiare e sviluppare un ecosistema applicativo che possa leggere le immagini del fondo oculare per riconoscere e selezionare le parti che lo compongono, focalizzarsi sulla pupilla e l’iride per tracciarne il movimento e la posizione e studiarne la simmetria, progredire nel campo diagnostico e della segmentazione dell’occhio, che attualmente viene eseguita manualmente.

Roberto Mansolillo, managing director di Modis in Italia, dichiara di essere orgoglioso di far parte di questo “ambizioso progetto di regia internazionale che, grazie all’applicazione delle più avanzate tecnologie di intelligenza artificiale nel campo biomedicale, supporteràmedici e operatori nel migliorare sensibilmente la salute di moltissime persone. Un aspetto che ci sta molto a cuore è anche la modularità del progetto che fa sì che le sue componenti possano essere anche utilizzate per lo sviluppo di altre applicazioni”.

I benefici di Fractal riguarderanno la velocità di analisi oculare, la possibilità di fornire una diagnosi preliminare al paziente che lo indirizzi verso il corretto specialista e la facilità di integrazione dello strumento con le altre apparecchiature cliniche, per una maggiore efficienza nella diagnosi e prevenzione delle patologie.

 

 

Commenti
    Tags:
    intelligenzaartificialediagnosticafrattale
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme dopo 17 anni!

    Ritorno di fiamma

    Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme dopo 17 anni!

    i più visti
    in vetrina
    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)

    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Al Museo Piaggio, va in scena “Vespizzatevi 75 anni di successi e ripartenze”.

    Al Museo Piaggio, va in scena “Vespizzatevi 75 anni di successi e ripartenze”.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.