Roma, 26 nov. (Adnkronos/Labitalia) - Successo oltre le aspettative per il corso di alta formazione Executive master in business administration - Emba, realizzato da Intesa Sanpaolo, Intesa Sanpaolo Formazione e Intesa Sanpaolo Innovation Center, e destinato a imprenditori e manager delle aziende di Campania, Basilicata, Puglia e Calabria. E' boom di iscritti infatti per la prima iniziativa dell'Academy per le imprese, il programma avviato da Intesa Sanpaolo Formazione, la società di formazione di Intesa Sanpaolo, per offrire alle imprese italiane corsi di alta formazione per l’aggiornamento delle competenze richieste da modelli organizzativi ed economici innovativi. Un percorso partito dal Sud del Paese, che ha risposto presente al programma.Intesa Sanpaolo, successo per Emba Academy per le imprese (VIDEO)“La risposta degli imprenditori e dei manager all’Emba - racconta in un'intervista ad Adnkronos/Labitalia Elisa Zambito Marsala, amministratore delegato di Intesa Sanpaolo Formazione - è stata superiore alle attese, con un numero di richieste che ci hanno portato a raddoppiare le aule. Il 19 novembre - racconta - siamo partiti con la prima aula virtuale che ha riscosso molto successo, le iscrizioni sono state il doppio di quanto previsto, tanto da portarci a pianificare l’avvio di due nuove aule e sono già in programma nuove edizioni per il 2021”.E si guarda già ai prossimi mesi. “Visto il positivo riscontro ricevuto -continua Zambito Marsala - stiamo già pianificando l’avvio dell'Academy in altre aree territoriali. Dalla richiesta di formazione il messaggio che si rileva è che i manager italiani attribuiscono valore ed importanza all’accrescimento delle proprie competenze, che diventano fattore abilitante per il cambiamento. Abbiamo colto le esigenze delle imprese italiane e vogliamo aiutarle a comprendere in che modo possono rendere sostenibile il loro business”, sottolinea ancora l'ad di Intesa Sanpaolo Formazione.Ma in cosa consiste l'Emba lanciato da Intesa Sanpaolo? “L’Emba -racconta Zambito Marsala- fa parte di un Programma, l’Academy per le Imprese, nato per offrire alle aziende italiane corsi di alta formazione per l’aggiornamento delle competenze di imprenditori e manager richieste da modelli organizzativi ed economici innovativi in continua evoluzione. Intesa Sanpaolo si pone nei confronti delle Imprese Italiane, non solo come partner bancario, ma come partner strategico, affiancandole quindi, anche attraverso Intesa Sanpaolo Formazione, in un percorso formativo di accrescimento delle loro competenze, supportandole in uno scenario di mercato completamente trasformato”, sottolinea ancora.I contenuti dell'iniziativa guardano al futuro delle imprese. “Nello specifico -spiega Zambito Marsala- nella progettazione dei contenuti dedichiamo moduli specifici su ambiti di innovazione (circular economy, open innovation, digital transformation , digital learning, esg, sostenibilità..), con una partnership strutturata tra Intesa Sanpaolo Formazione e Intesa Sanpaolo Innovation Center, la società del Gruppo dedicata all'innovazione”, aggiunge ancora. Non solo teoria ma anche tanta 'concretezza'. “L'Academy per le imprese, e nello specifico l’Emba, è stata progettata per essere vicina al business, vedrà infatti il coinvolgimento anche di casi aziendali con testimonianze che illustreranno percorsi e casi di successo. Sviluppare servizi formativi che diano a imprenditori e manager risposte concrete è probabilmente una delle chiavi di successo di questo Emba”, spiega ancora Zambito Marsala.Un percorso di alta formazione che tiene anche conto dell'emergenza coronavirus e delle sue conseguenze. “L'Emba -spiega Zambito Marsala- si rivolge agli imprenditori e ai manager delle aziende è stato progettato per essere completamente digitale. È importante evidenziare che nell’ambito della nostra Academy abbiamo la possibilità di coinvolgere virtualmente la migliore Faculty possibile su qualsiasi area di contenuto, coinvolgendo i principali esperti nei diversi ambiti, in base al taglio del corso e al tipo di partecipanti a cui desideriamo rivolgerci, anche attraverso percorsi personalizzati per territorio e per settore, spiega ancora Zambito Marsala.E l'Academy per le imprese con l'Emba si inserisce in un percorso che è al centro del programma di Intesa Sanpaolo. “La formazione è una priorità per Intesa Sanpaolo -spiega Zambito Marsala- le persone sono l'asset principale, come dichiarato nel piano industriale del Gruppo. Di conseguenza far crescere le persone e le aziende con percorsi formativi, di eccellenza, per noi è una priorità ed è fondamentale soprattutto in un momento storico in cui le imprese si trovano ad operare in uno scenario completamente trasformato”, continua.“Le imprese italiane hanno sicuramente una capacità di adattamento superiore a quelle di altri Paesi - ribadisce - è comunque necessario offrire loro strumenti utili e sostenerle nel processo di adeguamento ai nuovi modelli organizzativi e produttivi determinati dall’emergenza. In questo contesto Intesa Sanpaolo, che ha una visione d’insieme dei cambiamenti economici e sociali, riconosce come formazione e innovazione possano essere fattori abilitanti per lo sviluppo delle imprese”. E quindi, ribadisce ancora Zambito Marsala, "l’Emba è una delle molte iniziative per il Sud che il Gruppo Intesa Sanpaolo ha avviato a supporto delle imprese. Si tratta di territori fertili per lo sviluppo di iniziative di formazione e innovazione e quindi partiamo da questi territori, per poi allargarci a tutto il territorio nazionale. L’Emba è stato progettato sulle specifiche esigenze delle imprese del Mezzogiorno, come vengono raccolte dalla banca nella sua quotidiana attività di sostegno alle pmi svolta dalla Divisione Banca dei Territori. Attiveremo altre iniziative di alta formazione ampliando la nostra offerta con nuovi moduli nel segno dell’innovazione e della sostenibilità”, conclude Zambito Marsala.

in evidenza
Vaccino, un topolino all'altro: "L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

Il coronavirus vissuto con ironia

Vaccino, un topolino all'altro:
"L'hai fatto?", "Sei pazzo..."

in vetrina
Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid

Isola dei Famosi 2021 concorrente rinuncia per i 'segni' lasciati dal Covid

motori
Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente

Nuova Sandero Stepway, mette al centro i bisogni e i desideri del Cliente

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Partite Iva e professionisti uniti per rinviare il Fisco
La rivoluzione della comunicazione fact based di Draghi
Di Ernesto Vergani
“Una certezza umana”: gli agenti di commercio braccio armato delle aziende
Di Francesco Fredella


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

I sondaggi di AI

Chi voteresti oggi in caso di elezioni alla luce della nascita del governo Draghi che ha rivoluzionato il quadro politico?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.