A- A+
Libri & Editori
Clubhouse, i libri da ascoltare sono in crescita: come comunicare l'editoria

L’Associazione Italiana Editori (AIE) ha scelto quest’anno di arricchire la sua offerta formativa rivolta agli editori sul versante della comunicazione orale con due corsi specifici dedicati all’innovazione di prodotto (audiolibri e podcast) e alla comunicazione sui social network, con un approfondimento sulle potenzialità della piattaforma Clubhouse.

La crescente diffusione dei libri da ascoltare è uno dei trend più significativi dell’anno passato: secondo i dati di AIE, l’audiolibro in Italia nel 2020 è cresciuto del 94% con un fatturato di 17,5 milioni di euro (spesa per abbonamenti). In Europa il mercato vale 500 milioni di euro, negli Usa 1,5 miliardi di dollari. D’altra parte, si sta imponendo all’attenzione del pubblico un nuovo social network – Clubhouse – che fa della voce l’unico strumento attraverso cui dialogare e le cui potenzialità per gli editori sono intuibili, a partire dalla possibilità di portare ai lettori la voce degli autori organizzando letture e dibattiti trasmessi attraverso la piattaforma.

“Il libro è un prodotto antico, nato praticamente perfetto, ma l’editoria libraria ha da sempre dimostrato una spiccata propensione verso l’innovazione. Il digitale ed i social sono canali fondamentali per la promozione e diffusione dei prodotti editoriali – spiega il direttore di AIE Fabio Del Giudice –: gli sviluppi degli ultimi anni ci indicano nuove direzioni che abbiamo il dovere di percorrere per accompagnare, come abbiamo sempre fatto, gli editori nel loro continuo processo di evoluzione e crescita”.

Giovedì 11 marzo, dalle 11.30 alle 13.00, si terrà il webinar AIE Clubhouse per l’editoria: una buona idea? con gli interventi della communication designer e digital strategist Mafe de Baggis e il consulente per la comunicazione e il marketing Rocco Rossitto. Coordinamento di Cristina Mussinelli.

Audiolibri e podcast. Trend, modelli di business e di produzione è invece il titolo del corso di formazione in due giornate che si tiene online martedì 16 e giovedì 18 marzo dalle 10.00 alle 13.00 tenuto da Sandra Furlan, responsabile di produzione di Storytel Italia fino al 2019 e successivamente consulente per Full Color Sound e con il coinvolgimento dell’attore e doppiatore Raffaele Farina.

I corsi, rivolti a professionisti del settore editoriale, fanno parte dell’ampia offerta formativa di AIE consultabile sul sito dell’Associazione e richiedono iscrizione e pagamento di quota di partecipazione.

Commenti
    Tags:
    clubhouselibrieditoriaaie
    in evidenza
    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    Colpo di tele-mercato

    Giorgia Rossi-Dazn, colpo di scena
    Arriva la "nuova" Diletta Leotta

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Peugeot 308: comunicati prezzi e allestimenti

    Nuova Peugeot 308: comunicati prezzi e allestimenti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.