A- A+
Marketing
Papa Francesco, che spot per la Fiat negli Stati Uniti

Quale marchio non vorrebbe il Papa come testimonial? A parte una meravigliosa parodia di Woody Allen, però, non si ha traccia di un religioso volto di un marchio.

Non sarà certo Francesco a concedersi al marketing. Eppure proprio le scelte del Papa potrebbero fare molto bene a un brand italiano. Arrivato negli Usa, Bergoglio – fedele alla sua consueta morigeratezza – ha rifiutato i mega suv della presidenza Usa (marchiati Cadillac e Chevrolet) e optato per una 500L. Colore nero, targa SCV 1 e bandierine di Città del Vaticano.

La vettura obbedisce sicuramente al basso profilo di Francesco (che a Cuba aveva optato per una Volksvwagen Passat), ma è allo stesso tempo il modello Fiat più venduto negli Stati Uniti. Sia chiaro: non è una promozione volontaria. Né sta al Papa pensare alle bassezze del marketing. Ma a Sergio Marchionne sarà di certo scappato un sorriso.

 

Tags:
papa francescofiat500lfcausa

i più visti

casa, immobiliare
motori
Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli vincono la 1000 Miglia 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.