A- A+
MediaTech
Alessandro Di Battista pubblica per Mondadori?

La coerenza non è virtù, neppure teologale, figurarsi semplicemente umana ed ecco quindi apparire la possibilità del miracolo, ma non generico, un “Miracolo” strutturale e cioè la possibile contrattualizzazione di Alessandro Di Battista -per ora fuori da tutti i giochi della politica e delle istituzioni- con l’odiato nemico, l’Antico Satana, la Mondadori di Silvio Berlusconi (finora ha pubblicato per Rizzoli) per una cospicua somma, si parla di 400.000 €.

Lo riferisce Il Giornale.

La notizia viene dopo l’annuncio che il Cinque Stelle collaborerà con Il Fatto Quotidiano il che non interessa a nessuno.

Tuttavia sorge inevitabile un piccolo (o grande?) giallo: la Mondadori, con una nota, smentisce Il Giornale, pur facendo tutti e due della medesima barca che ha il porto in quel di Arcore.

Tags:
alessandro di battistamondadoririzzoliil giornaleil fatto quotidiano
in evidenza
Georgina Rodriguez, che curve in alto mare (FOTO)

E Ronaldo alla Roma...

Georgina Rodriguez, che curve in alto mare (FOTO)

i più visti
in vetrina
Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare

Berkshire Hathaway HomeServices, al via accordo con Roma Immobiliare


casa, immobiliare
motori
Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech

Renault elettrifica la gamma commerciale con Kangoo van e-tech


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.