A- A+
MediaTech
Apple ko in tribunale: Samsung non ha infranto brevetti
Tim Cook all'Università Bocconi

Apple al tappeto contro Samsung. Un tribunale d’Appello federale - scrive Bloomberg - ha stabilito che il gruppo sudcoreano non ha infranto un brevetto di Apple (quello sul sistema per accedere ai link veloci) e gli altri due contestati (‘slide-to-unlock’ e l’autocorrettore) non sono brevetti validi.

Una sconfitta per Cupertino nella lunga battaglia contro Samsung che continua da anni. Per questo motivo Samsung non dovrà pagare la multa da 119,6 milioni di dollari che aveva stabilito un tribunale di primo grado. Infine i giudici d’Appello hanno confermato la decisione del tribunale di primo grado che sosteneva che Apple avesse violato un brevetto di Samsung. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
applesamsungbrevetti
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design

Opel Astra Sports Tourer fa un salto nell’era elettrica e del design


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.