A- A+
MediaTech
Ascolti Tv, In Onda batte Controcorrente. Telese-Aprile convincono ancora

Ascolti TV ieri 9 luglio 2023: il talk di Rete4 non si schioda dal 5,1%, in calo la prima parte del programma

Su Rai 1 Techetechetè è la scelta di 2.562.000 spettatori (18.5%). Su Canale5 Paperissima Sprint Estate registra 2.225.000 spettatori con il 16%. Su Italia1 N.C.I.S. incolla davanti al video 833.000 spettatori (6.1%). Su Rai3 Sapiens – Un solo pianeta interessa 581.000 spettatori pari al 4.2%. Su Rete4 Controcorrente Estate ha radunato 617.000 individui all’ascolto (4.6%) nella prima parte e 715.000 spettatori (5.1%) nella seconda parte. Su La7 In Onda Estate è seguito da 796.000 spettatori (5.7%). Sul Nove Little Big Italy arriva a 379.000 spettatori con il 2.8%.

I dati del preserale. Reazione a Catena non ha rivali

Su Rai1 Reazione a Catena – L’Intesa Vincente ha ottenuto un ascolto di 1.922.000 spettatori pari al 19.5%, mentre Reazione a Catena ha registrato 2.655.000 spettatori pari al 23.6%. Su Canale5, in replica, Caduta Libera! Inizia la Sfida ha intrattenuto 995.000 spettatori (10.5%), mentre Caduta Libera! ha convinto 1.551.000 spettatori (14.1%). Su Rai2 N.C.I.S. New Orleans ha raccolto 317.000 spettatori (2.9%) nel primo episodio e 468.000 spettatori (3.7%) nel secondo episodio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ascolti tv





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Volkswagen lancia il progetto per l’auto elettrica da 20.000 euro

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.