A- A+
MediaTech
Ascolti tv, Vivi e lascia vivere inarrestabile. Dritto e Rovescio in calo ma batte Formigli

Ascolti tv, Vivi e lascia vivere inarrestabile su RAI1

Vittoria di Rai1 negli ascolti tv del prime time di giovedì 22 maggio con la quinta puntata di 'Vivi e lascia vivere' vista nella prima parte da 6.525.000 telespettatori (share del 24,54%) e nella seconda da 6.003.000 telespettatori pari a uno share del 26,63%. Netta sconfitta per Canale 5 che chiude seconda con il film 'In questo mondo di ladri' che ha totalizzato 1.946.000 telespettatori e uno share dell'8,11%.

Il podio è per Retequattro con 'Dritto e Rovescio' che ha ottenuto 1.354.000 telespettatori e uno share del 6,85%. Battuto Formigli su La7, anche se il programma condotto da Pino Del Debbio questa settimana registra un calo rispetto a sette giorni fa, con Matteo Salvini ospite (questa volta l'intervista è stata a Teresa Bellenova), quando aveva toccato il picco di questi mesi (all'8,3% con 1,7 mln). 'PiazzaPulita' (ospiti il ministro dell’Economia e delle finanze, Roberto Gualtieri e l’economista Tito Boeri) perde, ma in leggera crescita e al quarto posto del prime time: 1.202.000 telespettatori registrando uno share del 6,07% (rispetto a 1.164.000 spettatori con il 5.6%).

Tra gli altri programmi su Rai 2 'Made in... Arteteca' è stato visto da 1.107.000 telespettatori (share del 4,47%). Su Italia1 'Hunger games il canto della rivolta parte 1' è stato visto da 1.085.000 telespettatori (share del 4,48%) mentre su Rai3 il film 'Rush' è stato seguito da 829.000 telespettatori pari a uno share del 3,26%. Chiudono gli ASCOLTI TV di ieri sera Tv8 con il film 'Il potere dei soldi', seguito da 492.000 telespettatori (share dell'1,9%) e Nove con il film 'Il profumo del mosto selvatico' visto da 481.000 telespettatori (share dell'1,8%).

Nell'access prime time sulla rete ammiraglia di viale Mazzini 'Soliti ignoti il ritorno' ha ottenuto 4.960.000 telespettatori e uno share del 19,07%. Risultati con cui il programma condotto da Amadeus ha superato la concorrenza di 'Striscia la Notizia' che su Canale 5 è stata seguita da 4.246.000 telespettatori (share del 16,1%). Nella fascia preserale 'L'Eredità per l'Italia' su Rai1 ha totalizzato 3.858.000 telespettatori e uno share del 21,59% mentre su Canale 5 'Avanti un altro!' è stato seguito da 3.221.000 telespettatori pari a uno share del 18,77%. Nel complesso le reti Rai hanno vinto la prima serata con 9.475.000 telespettatori e uno share del 36,22%, la seconda serata con 4.239.000 telespettatori e uno share del 32,49% e l'intera giornata con 3.747.000 telespettatori e uno share del 34,36%

Loading...
Commenti
    Tags:
    ascolti tvascolti tv ieriascolti tv oggiascolti tv martedidati auditelascolti tv 20 maggioascolti tv rai1ascolti tv rai2ascolti tv rai3ascolti tv rete 4ascolti tv canale 5ascolti tv italia 1ascolti tv la7ascolti tv tv8ascolti tv nove
    Loading...
    in evidenza
    Al bancomat per prelevare 500 € "Perché che ce devi fà?"

    L'ironia della rete

    Al bancomat per prelevare 500 €
    "Perché che ce devi fà?"

    i più visti
    in vetrina
    Gwyneth Paltrow, via slip e reggiseno: compleanno bollente. FOTO DELLE VIP

    Gwyneth Paltrow, via slip e reggiseno: compleanno bollente. FOTO DELLE VIP


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Dopo il coronavirus, Ariya nuova in casa Nissan

    Dopo il coronavirus, Ariya nuova in casa Nissan


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.