A- A+
MediaTech
Edison e Fondazione Prada: partnership nel nome della sostenibilità

Edison e Fondazione Prada annunciano l’avvio di un percorso virtuoso verso la sostenibilità.

La collaborazione tra Edison e Fondazione Prada si fonda su un progetto condiviso per un uso efficiente delle risorse e sulla consapevolezza che l’energia è uno degli elementi fondanti del vivere contemporaneo di luoghi, spazi e città.

Impegnata nella costruzione di un futuro di energia sostenibile e con una storia lunga più di 130 anni, Edison mette a disposizione di Fondazione Prada tutta la sua esperienza e la sua competenza unica di operatore energetico di riferimento.

Grazie alla collaborazione con Edison, Fondazione Prada approfondisce la sua attenzione e il suo impegno verso i temi della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, essenziali anche per un’istituzione che ha scelto l’arte e la cultura come principali strumenti di lavoro e apprendimento.

Edison annuncia oggi, con orgoglio ed emozione, la partnership con Fondazione Prada. Ci siamo dati una sfida importante: migliorare la qualità della vita delle persone, pensando agli spazi e ai luoghi in cui vivono. È per questo che siamo onorati di portare la nostra energia e le nostre competenze ad una istituzione di eccellenza internazionale come Fondazione Prada. La sostenibilità e l’innovazione sono obiettivi concreti per Edison e l'uso efficiente delle risorse è un elemento fondante della nostra attività quotidiana”. – dichiara Marc Benayoun, Amministratore Delegato di Edison.

Edison è attiva nella progettazione e nello sviluppo di soluzioni a favore dell’efficienza energetica, propone idee e progetti innovativi per la gestione sostenibile delle risorse energetiche, ambientali ed economiche e co- sviluppa con professionisti di ingegneria, architettura, aziende, terziario e pubblica amministrazione le smart- city di oggi e del futuro. Edison applica in questo senso un nuovo approccio: quello che impiega un modello integrato, l’unico in grado di produrre benessere reale per l’ambiente e per le persone, mettendo in relazione i singoli edifici con il quartiere e la città nel suo insieme.

Per Fondazione Prada, Edison mette a disposizione il know-how e le competenze di eccellenza nei servizi energetici per avviare un percorso virtuoso verso la sostenibilità e l’uso efficiente delle risorse, come l’energia, la luce, il calore e l’acqua. Edison realizzerà per le strutture di Fondazione Prada a Milano uno smart audit, cioè una diagnosi energetica innovativa, in grado di individuare le aree di miglioramento negli usi energetici e intervenire per ridurre i consumi delle principali strutture a maggior intensità energetica e impatto della Fondazione, individuando le opportunità per accrescerne la compatibilità ambientale ed evitare gli sprechi. 

Inoltre, Edison, che è entrata di recente nel settore della mobilità elettrica con soluzioni tecnologicamente sempre più innovative ed ecosostenibili, doterà l’area parcheggio della Fondazione Prada con le colonnine per la ricarica di auto elettriche che saranno a disposizione dei visitatori della Fondazione.

Sostenibilità ed innovazione sono quindi alla base dell’approccio di Edison e che prende in considerazione i sistemi nel loro complesso, le interazioni di tutti gli elementi e le problematiche nel loro insieme. L’obiettivo è di contribuire a progettare le città del futuro in modo che tutti gli elementi, siano essi gli edifici dove abitano le persone come i luoghi pubblici e privati di fruizione, per esempio, della cultura, trovino il loro posto nel contesto che è stato pensato secondo finalità collettive e per migliorare la qualità della vita, mettendo in relazione l’utilizzo intelligente di tutte le risorse si dispone. 

Commenti
    Tags:
    edisonfondazione pradasostenbilitàgreenprada
    in evidenza
    Ludovica Pagani incanta Cannes Forme mozzafiato e abito Missoni

    Il suo look infiamma la Croisette: FOTO

    Ludovica Pagani incanta Cannes
    Forme mozzafiato e abito Missoni

    i più visti
    in vetrina
    Scatti d'Affari Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler

    Scatti d'Affari
    Design Week 2022: per la prima volta le creazioni del lighting designer Entler


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze

    Peugeot E-Rifter, il multispazio elettrico adatto a differenti esigenze


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.