A- A+
MediaTech
"I responsabili", nasce il primo podcast originale di La7

La7, Cairo punta sui podcast originali: on air su tutte le piattaforme "I responsabili"

''I responsabili. Storia di una eterna larga intesa''. Questo il titolo del primo podcast originale prodotto da La7, realizzato dai due autori Matteo Marchetti e Luca Sappino. Un racconto dai toni ironici focalizzato sugli ultimi 20 anni di politica italiana: una di storia di larghe intese quasi sempre ''permanenti'', tra scandali e privilegi di casta, formazioni di partiti che nascono e si sciolgono, si ricompongono e si ricollocano tra alternanze variabili e cambi di rotta repentini. Ma anche un viaggio visto dai cittadini, esasperati dalla “perenne attesa di tempi migliori”.

“I responsabili. Storia di una eterna larga intesa” è arricchito con le voci dei protagonisti, i retroscena dei cronisti più attenti e audio d'epoca, e accompagnerà gli ascoltatori all'interno di una riflessione sulla storia recente della nostra politica, che continua a essere complessa e incerta. “È difficile capire come così tante persone possano rimpiangere il ventennio del bipolarismo in salsa italiana”, commenta Marchetti.

“Ma queste larghe intese che raccontiamo nel podcast, col mito del giusto tecnico, finiscono per ignorare le diverse visioni di società che invece naturalmente esistono e rafforzare il luogo comune del 'son tutti uguali'. Senza peraltro nemmeno produrre governi più saldi, anzi: ogni esecutivo è sempre attaccato a un pugno di mal di pancia”.

''Nel 2011 e nel 2013, coi primi governi con centrodestra e centrosinistra insieme, coi governi Monti e Letta, in molti gridavano ‘all’inciucio’”, spiega Sappino. “Era una sintesi troppo elementare e probabilmente ingiusta, ma l'indignazione era comprensibile. Oggi la parola ''inciucio'' è bandita e anche l'indignazione sembra scomparsa. Come sono però progressivamente scomparsi gli elettori dalle urne: non credo quindi sia segno di buona salute della democrazia. Questo podcast è un podcast per nostalgici del bipolarismo, senza dubbio”. Il primo podcast di La7 è presente su www.la7.it/podcast, ed è possibile ascoltarlo anche su Spotify, iTunes e sugli smart speaker Google Home, Alexa e Amazon Music.

 

Leggi anche: 

Referendum falliti. Stima finale sull'affluenza alle urne tra il 25 e il 30%

Palermo, ritardo per l'apertura dei seggi: bufera sulla ministra Lamorgese

Sondaggio, italiani ottimisti sul futuro di economia e lavoro

Big Oil, giusto tassare i profitti monstre: l'Economist dà ragione a Draghi

Ucraina, la guerra costa tantissimo. Stangata da 8,1 miliardi a tavola

Un ragazzo di 19 anni chiama il 112: "Venite, ho appena ucciso mio padre"

Milano, Far West in via Bolla. Le Ragioni della violenza e del degrado. VIDEO

Berlusconi racconta un aneddoto del suo passato: "A 12 anni attaccavo i manifesti per la DC". VIDEO

Banca Sella porta le PMI italiane su Alibaba.com

Gruppo TBWA, conclusa edizione 2022 di “Lions of Golf” by Integer

Milano Design Week, illy inaugura la mostra “30 Years of Beauty”

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    cairola7podcast





    in evidenza
    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.